Scade il 16 giugno il pagamento dell'acconto Imu

Nel caso di variazioni del patrimonio immobiliare nel 2019 o nel corso del primo semestre del 2020, in acconto si utilizzano le aliquote del 2019

Resta invariata al 16 giugno la scadenza per pagare, senza sanzioni e interessi, l’acconto della tassa dell’Imu per l’anno 2020. Le aliquote non sono state ancora deliberate (termine entro il quale è possibile deliberarle è il 31/07) pertanto in sede di prima applicazione dell'imposta, la prima rata da pagare è pari al 50 per cento di quanto versato a titolo di IMU per l'anno 2019, per procedere a dicembre al versamento a conguaglio con le aliquote 2020. Nel caso di variazioni del patrimonio immobiliare nel 2019 o nel corso del primo semestre del 2020, in acconto si utilizzano le aliquote del 2019. Sono esenti dal pagamento della prima rata: immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonché immobili degli stabilimenti termali; immobili rientranti nella categoria catastale D/2 (alberghi, pensioni, ostelli, agriturismi, bed & breakfast, residence, campeggi, villaggi turistici, rifugi, colonie marine e montane) a condizione, però, che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività.

Aliquote 2019

Aliquota differenziata del 6,00 per mille Unità immobiliari A/1, A/8 e A/9 adibite ad abitazione principale e relative pertinenze ammesse Aliquota agevolata del 9,60 per mille Per gli immobili locati a canone concordato la base imponibile è ridotta del 25%. Aliquota ordinaria del 10,60 per mille Per tutti i fabbricati, terreni, aree edificabili posseduti in aggiunta o diversi dall’abitazione principale

Detrazioni

Dall’imposta dovuta per le unità immobiliari A/1, A/8 e A/9, adibite ad abitazione principale, e per le relative pertinenze, si detraggono, fino a concorrenza del suo ammontare, 200 euro rapportati al periodo dell’anno durante il quale si protrae tale destinazione; se l’unità immobiliare è adibita ad abitazione principale da più soggetti passivi, la detrazione spetta a ciascuno di essi proporzionalmente alla quota per la quale la destinazione medesima si verifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento