menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, stanziati 80 milioni di euro per rilanciare la Cesame

La soluzione trovata "individua un modello di collaborazione con le istituzioni, che - dice il presidente Crocetta - consente alle imprese in crisi di rendere i lavoratori artefici di una possibile rinascita dell'azienda"

Si è svolto ieri, alla presenza degli assessori della Regione siciliana all'Economia Luca Bianchi e alle Attività produttive Linda Vancheri, un incontro con una rappresentanza dei lavoratori e del management della Cesame di Catania.

Lo strumento tecnico individuato è quello del contratto di programma settoriale a valere sui fondi Fas. L'assessore alle Attività produttive sta emanando le direttive che individuano la procedura amministrativa, che sarà seguita e che garantirà procedure veloci.

Sarà predisposto il piano finanziario a fronte della comunicazione da parte del Bilancio, che individua lo stanziamento ammontante a 80 milioni. La soluzione trovata per la vicenda Cesame, "individua un modello di collaborazione con le istituzioni, che - dice il presidente della Regione Rosario Crocetta - consente alle imprese in crisi di rendere artefici di una possibile rinascita dell'azienda i lavoratori, che in questo caso hanno rilevato il marchio dell'azienda per rilanciarla".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

social

Odore d'aglio sulle mani? I rimedi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento