Raccolta e smaltimento di rifiuti: allineamento finanziario per 11 Comuni

Allineamento finanziario per 11 Comuni: Belpasso, Camporotondo Etneo, Gravina di Catania, Nicolosi, Pedara, Ragalna, San Giovanni La Punta, San Gregorio di Catania, San Pietro Clarenza, Sant'Agata Li Battiati e Tremestieri Etneo

Sono 11 i Comuni che, ad oggi, hanno raggiunto un "allineamento finanziario", ovvero il pareggio ottenuto, da parte dei Comuni, e relativo alla copertura dei costi integrali del servizio di raccolta e smaltimento di rifiuti, per gli anni che vanno dal 2004 al 2010.

I Comuni sono Belpasso, Camporotondo Etneo, Gravina di Catania, Nicolosi, Pedara, Ragalna, San Giovanni La Punta, San Gregorio di Catania, San Pietro Clarenza, Sant'Agata Li Battiati e Tremestieri Etneo. Entro l'estate arriveranno a pareggio anche i Comuni di: Misterbianco, Motta Sant'Anastasia e Paternò; i restanti Comuni raggiungeranno l'obiettivo quasi certamente entro l'autunno.

Da evidenziare come negli 11 Comuni, si è raggiunto un pareggio per la copertura dei costi del servizio grazie alla riscossione spontanea e coattiva, all'attività d'accertamento, ed alle anticipazioni riversate dalle stesse Amministrazioni comunali.

Con l'allineamento raggiunto, quindi, con il pareggio ottenuto dei costi per gli anni che vanno dal 2004 al 2010, tutto ciò che verrà da oggi, ancora incassato e determinato dalla riscossione tariffaria coatta, verrà riversato sui Comuni, che incamereranno le somme nei propri bilanci.

In questo caso, il primo Comune che ha già incassato è San Giovanni La Punta, che ha approvato sia piano di rientro (relativo alle anticipazioni regionali) sia il piano di riparto (sul debito/credito); la somma ricevuta è di circa 20 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento