rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Scuola Superiore Archè - Iscrizioni aperte fino al 28 gennaio 2022

Gli studenti che stanno completando la scuola media hanno tempo solo fino al 28 gennaio per scegliere la scuola superiore. A Catania chi vuole imparare un mestiere può scegliere tra gli 8 corsi di Archè, scuola professionale gratuita

Molte famiglie catanesi stanno affrontando una delle scelte più importanti, quella della scuola che dovranno frequentare i ragazzi dal prossimo anno scolastico. Archè, scuola di formazione professionale e agenzia per il lavoro attiva a Catania da oltre 25 anni, per aiutare nella scelta i ragazzi e le ragazze che stanno completando la scuola media ha attivato una linea di assistenza, telefonica e whatsapp, al 347.0910859 e ha messo a disposizione tutte le informazioni, video e fotografie sui social network e su www.archeonline.it/sceglilatuascuola.

«La nostra è una scuola frequentata ogni giorno da quasi 1.000 ragazze e ragazzi – afferma Emilio Romano, presidente di Archè – che dopo la scuola media hanno scelto uno degli 8 percorsi proposti da Archè. In soli tre anni possono imparare un mestiere, subito spendibile nel mercato del lavoro, entrare in contatto con le aziende grazie agli stage, e ottenere una qualifica. Chi vuole proseguire gli studi può iscriversi al quarto anno per conseguire anche un diploma professionale. Ma noi non vogliamo formare soltanto specialisti nei vari mestieri, vogliamo far (ri)scoprire ai nostri ragazzi l’importanza, la bellezza e la gioia, di essere parte della comunità scolastica e prepararli alla complessa realtà che ci circonda. Grazie ai tutor, figura specifica delle scuole professionali che affianca i professori, possiamo realmente prenderci cura individualmente di ciascuno studente come merita e contribuire insieme alle famiglie a formare i cittadini di domani. La nostra è un’offerta educativa nel senso più ampio e profondo del termine. Vogliamo educare stimolando i ragazzi a una piena realizzazione di sé, offrendo loro gli strumenti più adeguati a valorizzare, a far emergere, a tirare fuori tutti i loro talenti e desideri». 

Archè è presente a Catania con due sedi, facilmente raggiungibili anche con i mezzi pubblici, entrambe nella zona fra il Corso Indipendenza e Piazza Risorgimento. Nella sede di corso IV novembre, 75/77 sono attivi i corsi per diventare cuoco, panettiere, pasticciere, cameriere, barista e barman ed è operativo un bar - ristorante didattico. Inoltre, sono disponibili i corsi per diventare meccanico, termo-idraulico e informatico.  Nel “polo del benessere e della bellezza” di via E. Infantino, 17, dove si svolgono i corsi per diventare estetista, parrucchiere e barbiere, sono presenti i laboratori, recentemente rinnovati, attrezzati come dei saloni di acconciatura e dei centri estetici.   

Archè

Ma come si sceglie una scuola superiore? Il Ministero dell'Istruzione spiega che “nella scelta non vanno considerati solo i voti scolastici e i pareri di insegnanti e genitori, ma anche le proprie predisposizioni e le proprie passioni” e che “scegliere in modo corretto la scuola superiore è un’opportunità in più per trovare lavoro. Per questo l’istruzione e la formazione professionale rappresenta una soluzione reale al problema dell’occupazione in quanto permette di acquistare il prima possibile competenze in un settore e di specializzarsi in una professione” 

«Le scuole sono il cuore dell’esperienza sociale e umana dei ragazzi – conferma Romano – nella fase più importante del loro sviluppo. Docenti, tutor, collaboratori e dirigenti scolastici sono, insieme alle famiglie, gli attori di questa comunità educante che si costruisce giorno dopo giorno, esperienza dopo esperienza, intorno ai ragazzi. La crescita della nostra scuola è sicuramente attribuibile a un modello virtuoso che con gli anni è diventato sempre più solido e strutturato che include anche le diverse reti create con le aziende e le associazioni del nostro territorio. La scuola e il lavoro, grazie ad Archè sono sempre più vicine».

Archè Impresa Sociale (www.archeonline.it) da oltre 25 anni lavora attivamente nel settore della Formazione, dell’Orientamento e dell’Inserimento lavorativo, mediante progetti finanziati a livello locale, nazionale ed europeo. Dal 2009 Archè ha intrapreso un'intensa partnership con la Fondazione Piazza dei Mestieri "Marco Andreoni" di Torino con la quale ha come comune denominatore il recupero professionale e la valorizzazione dei ragazzi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Superiore Archè - Iscrizioni aperte fino al 28 gennaio 2022

CataniaToday è in caricamento