Tagli Teatro Bellini: stipendi da duecento euro al mese, interviene Burtone

Lo scorso sabato gli addetti alle pulizie del teatro avevano occupato parte dello storico edificio minacciando di buttarsi giù a causa dei drastici tagli in busta paga. Oggi, è intervenuto il parlamentare del Pd Giovanni Burtone

"Proporre un contratto per lavorare un'ora e mezza al giorno per guadagnare uno stipendio di 200 euro al mese e' offensivo per qualunque lavoratore". Lo afferma il parlamentare del Pd Giovanni Burtone in merito alla situazione di un gruppo di lavoratori delle pulizie del teatro Massimo Bellini di Catania che sabato scorso si e' barricato sul terrazzo del teatro per protestare contro i tagli dell'orario lavorativo.

I lavoratori hanno minacciato di buttarsi giù in segno di protesta contro la drastica riduzione dell’orario di lavoro. Fino ad oggi la ditta per cui lavoravano, la General Coop, era riuscita a garantire loro 3 ore di servizio al giorno. Ma la Punto Pulizia, che si è aggiudicata la nuova gara d’appalto, può assicurare solo un'ora e mezza di attività giornaliera, con una drastica riduzione della busta paga causata dal brusco decremento del budget complessivo a disposizione. “Resteremo qui fino a quando non si troverà una soluzione – avevano dichiarato i lavoratori sul cornicione - altrimenti l’unica soluzione è quella di suicidarci buttandoci giù”.

Burtone che sulla vicenda ha presentato un'interrogazione urgente al ministro del Lavoro Elsa Fornero spiega che "siamo in presenza di una vicenda paradossale: lavoratori già pesantemente penalizzati per aver subito in passato una riduzione dell'orario di lavoro da 125 ore mensili a 78, rischiano di vedersi ridurre ulteriormente orario e stipendio".


 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento