Bellini e Stabile: tagli rischiano di paralizzare la stagione teatrale

Il Teatro Massimo Bellini di Catania riceverà solo 12 milioni di euro. Un taglio di 5 milioni e 400 mila euro, che rischia di paralizzare la stagione teatrale da giugno in poi. In agitazione anche i lavoratori del Teatro Stabile di Catania

Il Teatro Massimo Bellini di Catania riceverà solo 12 milioni di euro. Un taglio di 5 milioni e 400 mila euro, che rischia di paralizzare la stagione teatrale da giugno in poi. E' quanto risulta dalla legge finanziaria approvata dall'Ars lo scorso mercoledì.

In agitazione anche i lavoratori del Teatro Stabile di Catania. Una delegazione del Teatro Massimo Bellini ha già incontrato il presidente della Regione Raffaele Lombardo, che al termine del vertice ha spiegato che: "Il Teatro ha un bilancio che è decurtato, quest'anno, perché rientra nell'ottica dei risparmi che dobbiamo fare. Mi sono impegnato a garantire che comunque gli orchestrali, gli amministrativi, i precari, possano avere sicurezza. Ma se non si fanno risparmi nelle spese, e soprattutto non ci si impegna ad aumentare le entrate, nelle famiglie come in tutte le istituzioni, il nostro Paese non può andare avanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento