A Catania lo "Show del colore"

Colore in Tour 2013, l’unica manifestazione italiana dedicata esclusivamente alla filiera del colore e dell’edilizia leggera, fa tappa al Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania, sabato 6 e domenica 7 aprile. Dopo il successo delle edizioni precedenti, organizzate da Piacenza Expo nella città emiliana, Colore, la fiera indirizzata al mercato dei prodotti vernicianti e decorativi e dell’edilizia leggera, sperimenta una formula innovativa con un roadshow itinerante, un evento culturale divulgativo all’insegna della continuità con l’appuntamento fieristico biennale, ideato con l’obiettivo di mantenere viva la comunicazione tra le aziende e gli operatori della filiera.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Catania, 4 aprile: Colore in Tour 2013, l'unica manifestazione italiana dedicata esclusivamente alla filiera del colore e dell'edilizia leggera, fa tappa al Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania, sabato 6 e domenica 7 aprile.

Dopo il successo delle edizioni precedenti, organizzate da Piacenza Expo nella città emiliana, Colore, la fiera indirizzata al mercato dei prodotti vernicianti e decorativi e dell'edilizia leggera, sperimenta una formula innovativa con un roadshow itinerante, un evento culturale divulgativo all'insegna della continuità con l'appuntamento fieristico biennale, ideato con l'obiettivo di mantenere viva la comunicazione tra le aziende e gli operatori della filiera.

"Il mercato italiano del colore - ha spiegato Davide Lenarduzzi, Direttore Generale di Piacenza Expo, durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione - in Europa è secondo soltanto a quello tedesco e richiedeva un evento dedicato. Abbiamo raccolto questa istanza e creato un ambiente in cui l'applicatore, il rivenditore e l'architetto possano sentir parlare solo la lingua del colore, delle finiture e dell'edilizia leggera".

Colore in Tour offre agli operatori del settore opportunità di incontro con nuovi partner, fondamentale soprattutto in un comparto frammentato come quello dei decorativi e dei prodotti vernicianti.

"Il settore dei decorativi è in forte crescita - ha aggiunto Federico Picone, Direttore Tecnico di Colore - e il mercato ha iniziato a recepire il prodotto decorativo come elemento di arredamento e di caratterizzazione degli ambienti e degli edifici. Il comparto, inoltre, ha raggiunto un livello di sviluppo tecnologico molto avanzato che garantisce stabilità e prodotti dalle caratteristiche tecniche elevate che esprimono l'eccellenza dell'italian style, così apprezzata all'estero".

Colore in Tour è un vero e proprio viaggio del colore nelle mille sfumature d'Italia. "Siamo orgogliosi - ha dichiarato il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli - che Catania sia stata scelta come primo appuntamento di questa manifestazione itinerante, confermando di essere una location prestigiosa ed innovativa di grande valore logistico, in grado di attrarre tutti i principali operatori del settore del bacino del Mediterraneo".

Proprio al Mediterraneo guarda l'appuntamento di quest'anno che, infatti, prevede specifici contenuti ed eventi collaterali dedicati al mercato di questa area geografica. Come "I colori del Mediterraneo", mostra sensoriale sui materiali e cromie tipiche dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Più specifico per il territorio siciliano, sabato 6 aprile alle ore 11, un convegno organizzato in collaborazione con Federalberghi Sicilia su "Turismo e riqualificazione in Sicilia - numeri e potenzialità".

"Abbiamo aderito con interesse a questa manifestazione - ha concluso Sergio Serafini, Assessore all'Innovazione tecnologica e culturale al Comune di Catania - per il suo approccio innovativo e diretto al mercato. In particolare, abbiamo condiviso con gli ideatori la convinzione che questa fiera possa essere non solo un'occasione di business per aziende ed operatori, ma uno stimolo per creare sviluppo del settore che in Sicilia e nel Mediterraneo, come confermano i dati di uno studio che sarà presentato durante la manifestazione, ha straordinari margini di crescita".

UNICEF CATANIA E LA VIA AMICA DEI BAMBINI

In concomitanza con Colore in Tour, si inaugurerà in via Montesano la prima "Via Amica dei Bambini". Grazie alla collaborazione tra Unicef Catania e la società Docchem sarà allestito permanentemente uno spazio per stimolare il gioco e la fantasia dei bambini proprio nel cuore di Catania.

Questo progetto è stato realizzato in collaborazione con il Comune di Catania, la Camera di Commercio di Catania, Confindustria Catania e il ministero dello Sviluppo Economico.

Dopo via Domenico Fiasella a Genova, la catanese via Montesano è, quindi, "Via Amica dei Bambini", secondo i dettami del progetto internazionale di Unicef "Città amiche dei bambini", promosso dalla Sessione speciale dedicata all'infanzia dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite del 2002.

Colore in Tour è sostenuto da importanti patrocinatori e partner: Ministero dello Sviluppo Economico, Avisa, Aitiva, Anvides Italia, Aidel, Camera di Commercio di Catania, Confindustria Catania, Comune di Catania.

I più letti
Torna su
CataniaToday è in caricamento