Strage di Aci Castello, manifestazione in ricordo delle vittime

Il 2 maggio del 2003 un lavoratore precario, prima di suicidarsi, uccise il sindaco pro tempore, Michele Toscano, i dipendenti comunali Rita Mammino, Maria Cappadonna, Salvo Li Volsi e il pensionato Giuseppe Castorina

Riconoscimento ad Agnese Virgillito

E’ stata una mattinata all’insegna del commosso ricordo delle vittime della strage che dieci anni fa sconvolse Aci Castello quando, il 2 maggio del 2003, un lavoratore precario, armato di lucida follia, uccise il sindaco pro tempore Michele Toscano, i dipendenti comunali Rita Mammino, Maria Cappadonna, Salvo Li Volsi ed il pensionato Giuseppe Castorina prima di suicidarsi al termine di una disperata fuga verso Vittoria, nel ragusano.

Ed oggi, in occasione del 10° anniversario di qual triste evento che ha indelebilmente segnato la storia castellese, la comunità rivierasca con in testa l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco, sen. Filippo Drago, d’intesa con il presidente del  onsiglio, Salvo Danubio ricorda quel triste giorno, in modo sobrio ma molto sentito, con una serie di manifestazioni “Per non dimenticare”.

In mattinata si è tenuta una seduta straordinaria del civico consesso nell’aula consiliare, intitolata proprio a “Michele Toscano”, alla presenza dei familiari delle vittime.

Nell’occasione è stata ufficializzata l’istituzione di un premio che annualmente sarà conferito a chi si sarà particolarmente distinto nel sociale. In questa prima edizione, quindi, il riconoscimento è stato assegnato alla giornalista Agnese Virgillito, autrice del libro “L’alone della luna” che narra i fatti di quel tragico giorno di inizio maggio di dieci anni fa.

Inoltre, è stato reso noto che la sala lettura della biblioteca comunale di Aci Castello sarà intitolata a Rita Mammino e Giuseppe Castorina (mentre in precedenza, oltre all’aula consiliare del Municipio intitolata a Michele Toscano, i Centro Anziani di Ficarazzi e Aci Castello furono intitolati rispettivamente a Maria Cappadonna e Salvo Li Volsi).

In questo contesto, dopo il commosso ricordo dell’attuale primo cittadino, del presidente del Consiglio Comunale e della prof.ssa Anna Maria Toscano (sorella di Michele), un altro momento intenso e partecipato si è vissuto nell’aula magna dell’I.C. “Falcone-Verga” di Aci Castello dove l’orchestra da camera, composta dagli alunni e diretta dal maestro Fabio Raciti, ha eseguito la sinfonia del “Nabucco” di Giuseppe Verdi.  Successivamente, anche l’Istituto Comprensivo “Roberto Rimini” di Acitrezza ha voluto ricordare le vittime della strage con “Parole e Musica per non dimenticare”, un mix di brani al pianoforte, lettura di poesie e visione di un video dedicato all’argomento.

Infine, in serata nella chiesa San Mauro Abate di Aci Castello, è in programma una solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo di Acireale, Mons. Antonino Raspanti al termine della quale, alle ore 20,30, si terrà un concerto in ricordo delle vittime della strage, offerto dal Coro dell’Ente Autonomo Regionale Teatro Massimo “V.Bellini” di Catania, diretto dal M°. Tiziana Carlini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento