Aci Castello: “Tutti in Piazza per la Provvidenza”

Si conclude domani l'evento "Tutti in Piazza per la Provvidenza". Iniziativa finalizzata al recupero della barca "Provvidenza" de I Malavoglia, danneggiata da ignoti settimane fa

Si conclude domani, sabato 11 febbraio 2012 alle ore 10,30 in piazza Verga ad Acitrezza la settimana della Legalità e dell’Ambiente dal titolo “Tutti in Piazza per la Provvidenza” ideata e sostenuta dal Comune di Aci Castello, dall’Area Marina Protetta “Isole Ciclopi” e dal C.U.T.G.A.N.A.  e  finalizzata al recupero della “Provvidenza”, la fedele riproduzione della sardara narrata ne “I Malavoglia” di Giovanni Verga, realizzata nel 2003.

L’imbarcazione, simbolo della cultura e tradizione marinara trezzota, fu danneggiata da un ordigno piazzato da ignoti che squarciò la prua della barca quand’era posteggiata sulla banchina del porto.

Oltre a sensibilizzare l’opinione pubblica, l’iniziativa ha come obiettivo la riparazione immediata della stessa “Provvidenza” anche attraverso una raccolta fondi avviata già la scorsa settimana.

Domattina, peraltro, è prevista anche una mostra fotografica curata dell’Area Marina Protetta “Isole Ciclopi” ed un monologo tratto dal romanzo “I Malavoglia” dal titolo “Drammatizzazione” a cura dell’Associazione “Fantasticheria”.

A conclusione della manifestazione, la “sardara”  sarà trasferita sullo scalo d’aleggio sottostante la piazza Verga di Acitrezza in attesa di essere –poi- portata all’interno del cantiere navale Rodolico dove si procederà ad effettuare le necessarie riparazioni.

"La Provvidenza è un nostro simbolo di cultura e legalità che deve essere salvaguardato in ogni modoha affermato il Sindaco rivierasco, on. Filippo Drago - e credo che questa iniziativa sia servita per sollecitare le coscienze, nell’intento anche di ricordare nel migliore dei modi l’importante ricorrenza dei  90 anni dalla morte di Giovanni Verga che ricorre in questo periodo”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento