Acireale, mostra-scambio di auto e moto d'epoca

Il 25-26 Novembre 2017 al Palasport di Acireale, si svolgerà la 7° edizione della mostra-scambio di auto e moto d’epoca

Foto di Fancity Acireale

Il 25-26 Novembre 2017 al Palasport di Acireale, si svolgerà la 7° edizione della mostra-scambio di auto e moto d’epoca. La manifestazione, organizzata da AGFmotorsport di Giuseppe Strano e patrocinata dal Comune di Acireale, è un evento a cui partecipano centinaia di ricambisti ed espositori provenienti dalla Sicilia e da altre regioni d’Italia, club e registri di marca, ma soprattutto collezionisti e appassionati del settore. La mostra-scambio, è un’occasione di confronto tra i modelli di ultima generazione e vetture storiche: passato e presente per capire il trend del futuro. Nel corso della manifestazione si svolgeranno raduni di Ferrari, Porsche, Harley Davidson, Ducati ed altri prestigiosi marchi, esibizioni di automodelli radiocomandati, mostre e degustazioni di prodotti enogastronomici del territorio.

L’obiettivo della mostra-scambio è quello di creare una location ideale in cui collezionisti, commercianti e restauratori, possano incontrarsi ed offrire ai visitatori anche la possibilità di tornare a casa guidando un’auto o una moto d’epoca. L’evento è stato presentato alla stampa stamattina al Palazzo di Città di Acireale. Erano presenti il sindaco Roberto Barbagallo, l’assessore al Turismo Antonio Coniglio, il consigliere comunale Giuseppe Ferlito e l’organizzatore Giuseppe Strano. Domenica 26 novembre una rappresentativa della mostra sarà in esposizione nella zona di piazza Duomo.

"È il primo anno che questa manifestazione viene organizzata ad Acireale, che è ben lieta di accogliere eventi che possono creare interesse e sviluppo intorno alla città. Ringraziamo l’organizzatore che ha scelto Acireale e speriamo che in tanti, appassionati di auto e moto d’epoca, in questo fine settimana possano apprezzare la nostra città», ha dichiarato Roberto Barbagallo. «E’ un evento ormai rodato e collaudato,- ha sottolineato Giuseppe Strano-. Ospiteremo 120 espositori da tutta la Sicilia e anche da oltre stretto e innumerevoli club di auto storiche. Abbiamo scelto Acireale anche perché vanta dei club molto importanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere comunale Giuseppe Ferlito, che ha sposato e promosso il progetto, ha dichiarato: "Acireale può lanciare una manifestazione che ha voglia di crescere e diventare riferimento per i collezionisti. Ha un target di partecipanti e visitatori interessanti che per tre giorni rimarranno nella nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento