Ballerini, acrobati e giocolieri per la storia musicale di Claudio Baglioni

Tre date sold out al Pal’Art Hotel e un altro appuntamento sempre ad Acireale per il prossimo 23 marzo. Quello di Claudio Baglioni è un successo che non conosce passato, presente e futuro. E' sempre grande spettacolo

Tre date sold out al Pal’Art Hotel e un altro appuntamento sempre ad Acireale per il prossimo 23 marzo. Quello di Claudio Baglioni è un successo che non conosce passato, presente e futuro. E' sempre grande spettacolo, con la certezza dei suoi 50 anni di carriera. E i tantissimi fan venuti da tutta la Sicilia e non solo, grazie all'organizzazione di Giuseppe Rapisarda Management, per assistere a tre ore di concerto, con il cantautore romano che non si è risparmiato.

Claudio Baglioni entra in scena con una valigia, all’interno cinquant’anni di storia della musica italiana. Classico e "serio" nella sua esibizione - ma è proprio questo che piace ai suoi fedelissimi - elegante in completo scuro, gilet e camicia bianca, ha ripercorso tutte le pagine della storia che ha scritto in questi anni. Ci ha pensato il regista e coreografo Giuliano Peparini a rendere il palco un teatro rivoluzionario tra sogno, circo, mercato e tanta magia.

Il palco "al centro" (ed è anche il nome del tour) e il pubblico tutto intorno. 33 canzoni senza interruzioni. In un'atmosfera visionaria grazie ai "quadri" ideati da Peparini che fanno muovere musicisti, performer e ballerini. Senza artifici: il palco è lì, senza quinte, senza segreti. 

Dagli spalti si canta senza sosta. Baglioni ha portato una scaletta cronologica da “Questo piccolo grande amore" a "Con". Grandi successi come "Questo Piccolo Grande Amore" del 1972, "Porta Portese", "Amore bello", "Io me ne andrei" (tra bastoni luminosi che si alzano a far da prigione), "E tu", "Poster", "Sabato pomeriggio", "Via", "Strada facendo". Solo per citare alcuni classici della sua discografia. 

Tra i quadri più affascinanti della serata: i costumi principeschi in "Notte di note", la bravura dei funamboli in "Acqua dalla luna" e "Cuore di aliante". Un "Total show" pronto a replicare il 23 marzo 2019. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento