BeerCatania, dal 27 al 29 novembre presso il Sal di via Indaco

Già pronte le pinte che trasformeranno Catania nell’epicentro del gusto, unico e genuino, della birra artigianale. Ad organizzare la kermesse è l’agenzia catanese Scirocco Mediterranean Creative Lab che ha fortemente desiderato portare, per la prima volta assoluta, anche in terra etnea il festival della birra artigianale

Si è tenuta questa mattina, alle ore 11 nei locali del Sal di via Indaco, la conferenza stampa di presentazione di BeerCatania, il festival della birra artigianale che avrà luogo dal 27 al 29 novembre. Già pronte le pinte che trasformeranno Catania nell’epicentro del gusto, unico e genuino, della birra artigianale. Ad organizzare la kermesse è l’agenzia catanese Scirocco Mediterranean Creative Lab che ha fortemente desiderato portare, per la prima volta assoluta, anche in terra etnea il festival della birra artigianale. Ha illustrato i dettagli del programma e lo spirito dell’evento Francesco Chittari, Ceo di Scirocco Mediterranean Creative Lab.

“L’idea di portare a Catania il primo festival delle birre artigianali – spiega Chittari – è nata circa un anno fa. Scirocco cura e valorizza le eccellenze e promuoverle fa parte del nostro Dna. La birra artigianale è un prodotto di estrema qualità e rientra nel novero delle eccellenze da valorizzare soprattutto per il forte legame con il territorio. Quindi abbiamo coniugato la nostra filosofia aziendale con un prodotto che vale la pena raccontare”.

“Il nostro intento dichiarato – prosegue ancora il Ceo di Scirocco – è trasformare Catania nel capoluogo della birra artigianale. Ci saranno più di 10 espositori, incontri, dibattiti e laboratori tematici”. I numeri di BeerCatania parlano già chiaramente: 11 gli artigiani della birra che parteciperanno, 3 i concerti live durante l’evento, 1 convegno sulle opportunità della birra artigianale, 1 laboratorio tematico e 1 aperitivo solidale. Il tutto condensato in 3 giorni al Sal di via Indaco 23. Confagricoltura ha sostenuto l’evento organizzato da Scirocco sottolineando l’importanza di valorizzare un prodotto sano, genuino e di grande pregio.

“Abbiamo sposato con piacere questa iniziativa – ha spiegato Giovanni Selvaggi, presidente di Confagricoltura Catania - che, oltre a rappresentare un momento di aggregazione tra appassionati ed esperti del settore, promette di diventare un appuntamento importante per poter scambiare esperienze, opinioni e per creare una rete che possa portare in un futuro prossimo anche a delle collaborazioni. Confagricoltura guarda con attenzione a tutte le iniziative innovative. Quello della birra artigianale è un settore particolarmente interessante, dove tradizione e modernità arrivano a sintesi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A BeerCatania ci sarà spazio anche per la solidarietà. Per domenica 29 novembre è previsto un aperitivo solidale chiamato “Movember, un evento con i baffi” alla presenza di diverse rappresentative del mondo della palla ovale. “BeerCatania – spiega Lorenzo Scandurra di Scirocco – ha sposata la causa di Movember, l’organizzazione che raccoglie fondi per la cura delle patologie maschili e per la sensibilizzazione alla prevenzione. Sarà un evento “con i baffi” perché la peculiarità di Movember è quella di far crescere i baffi sul viso di ogni sostenitore della campagna e abbiamo coinvolto le varie associazioni sportive di rugby e football, eccellenze del territorio catanese, per un terzo tempo all’insegna della solidarietà”. L’ingresso è gratuito e l’inaugurazione dell’evento è prevista per venerdì 27 novembre alle ore 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento