Calici di Stelle 2017 a Castiglione di Sicilia: il programma del 10 agosto

Musica e vino, sapori e paesaggi per la lunga notte di Calici di Stelle dove ad allietare l’evento, in attesa dei tradizionali fuochi d’artificio, ci saranno vari gruppi jazz lungo l’itinerario nel centro storico

Castiglione, Città del Vino. E’ uno dei comuni etnei con la più alta presenza di aziende vitivinicole che producono vini Doc dell’Etna. Negli ultimi anni vi sono stati consistenti investimenti in questo settore che hanno visto arrivare anche importanti aziende vitivinicole da altre province siciliane e da altre regioni. Parallelamente sono aumentati pure gli eventi legati al mondo del vino, in parte organizzati dalle stesse aziende ed in parte dal Comune unitamente alle cantine, associazioni, altri enti.

Castiglione dal canto suo vanta anche la presenza della sede dell’Enoteca Regionale Siciliana per la Sicilia orientale che svolge un ruolo importante in un ambito che va oltre i confini comunali.

Calici di Stelle, organizzato dal Comune, con la collaborazione di numerose aziende vitivinicole, è l’evento più importante in questa cornice di iniziative, tanto da aver raggiunto le venti edizioni e presenze che annualmente superano le 10 mila persone.

Quest’anno la neo amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonino Camarda, ha deciso di apportare diverse modifiche rispetto al passato ed il 10 agosto, a partire dalle ore 22, vi sarà un vero e proprio itinerario, tra vicoli e piazze, per andare a degustare e scoprire i vini delle oltre 30 aziende che hanno già aderito, attraversando il Borgo nei sui più suggestivi quartieri tra Piazza Lauria, Piazza Sant’Antonio, via Pantano dietro Castello, piazzetta San Pietro –terrazza nuova sala espositiva comunale,ecc.

Cantine dell’area etnea unitamente ad aziende di altre zone della Sicilia che presenteranno e racconteranno i loro vini, la storia delle loro aziende, i luoghi di produzione.

Musica e vino, sapori e paesaggi per la lunga notte di Calici di Stelle dove ad allietare l’evento, in attesa dei tradizionali fuochi d’artificio, ci saranno vari gruppi jazz lungo l’itinerario nel centro storico.

Tra le novità di quest’anno “Aspettando Calici di Stelle”, in programma la sera di martedì 8 agosto, allorquando le enoteche ,i ristoranti, varie attività commerciali faranno degustare i vini e gli abbinamenti con menù e prodotti tipici del luogo, un modo per valorizzare anche sapori e ricette castiglionesi. Lungo questo itinerario tappa serale anche all’Enoteca Regionale per la Sicilia Orientale , nei giorni 8 – 9 e 10 agosto per degustazioni guidate con le tante aziende vitivinicole associate. Tra le iniziative in programma anche il Palio delle Botti, che si terrà mercoledì 9 agosto, per rievocare tempi e usanze dell’antica civiltà contadina.

Durante la mattinata delle giornate in oggetto invece si consiglia un tour delle cantine, per scoprire le contrade, vecchi palmenti, il patrimonio rurale tra prestigiosi immobili della vecchia aristocrazia terriera e moderne cantine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento