Caltagirone aderisce alla Giornata internazionale del risparmio energetico

Caltagirone aderisce anche quest'anno all'appello "M´illumino di meno", lanciato dal noto programma di Radio 2 "Caterpillar". Domani 17 febbraio, dalle 18.30 alle 19, saranno spente le luci di monumenti, vie, piazze e abitazioni

Il Comune di Caltagirone  aderisce anche quest'anno all'appello "M´illumino di meno", lanciato dal noto programma di Radio 2 "Caterpillar" in occasione della Giornata internazionale del risparmio energetico di domani, venerdì 17 febbraio.

Dalle 18.30 alle 19 di domani verrà spenta l'illuminazione nei seguenti monumenti e siti pubblici: Scala di Santa Maria del Monte, Villa comunale, ex Corte capitaniale, Palazzo municipale, piazze Umberto e Municipio, viale Mario Milazzo. Anche i cittadini sono chiamati a dare il proprio sostegno all'iniziativa.
Domani 17 febbraio – questo l’invito ai cittadini da parte dell’assessore alle Politiche energetiche Vincenzo Di Stefano - diminuiamo i consumi in eccesso e dimostriamo che un altro utilizzo dell'energia è possibile. Basta spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili dalle 18,30 alle 19”.

Nelle precedenti edizioni "M'illumino di meno" ha contagiato centinaia di migliaia di persone, impegnate in una allegra e coinvolgente gara etica di buone pratiche ambientali. 

M'illumino di meno – aggiunge l'assessore Di Stefano – fa parte della serie di iniziative da noi portate avanti in questo importante settore, come il Museo delle energie rinnovabili nell'ex pescheria, il progetto con impianti fotovoltaici nella quattro scuole medie inferiori, i sette impianti di solare termico per la produzione di acqua calda nei nidi e nelle scuole materne e il regolamento comunale che prevede incentivi per i cittadini che installano pannelli fotovoltaici”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Francesco Pignataro sottolinea che: “L’Amministrazione ha già imboccato con decisione la strada delle politiche di risparmio energetico, compiendo così una chiara scelta di campo a favore dell'energia alternativa”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento