Barbara Disco Lab, Ghemon

Venerdì 19 dicembre,  dalle ore 22, presso il Barbara Disco Lab si esibirà Ghemon.

Dopo i due sold out consecutivi dello scorso weekend regalati dall’irriverente quintetto bolognese che si presenta sotto il nome de Lo Stato Sociale e la travolgente carica salentina dei Sud Sound System, il Barbara Disco Lab continua la stagione invernale dei concerti, proponendo un altro interessante nome del panorama rap-indipendente italiano: Ghemon, il rapper che rovescia le convenzioni rap col suo ultimo lavoro “ORCHIdee”.

Con l’album “ORCHIdee”, Gianluca/Ghemon è riuscito a conquistare il grande pubblico proponendo una musica adulta e matura, ricca di sonorità eleganti tra rap, melodie pop orecchiabili, ritmiche jazz, soul e funk e testi dal forte impatto emotivo. I primi due singoli "Adesso Sono Qui" e "Quando Imparerò" hanno ottenuto consensi e visibilità sia in radio che sui media più mainstream, mentre è uscito da poco "Nessuno Vale Quanto Te", il terzo video ufficiale estratto dal album e che vede la straordinaria partecipazione del campione di basket NBA Marco Belinelli.
Ghemon, definito il rapper che fa ballare i giocatori dell’Nba, nel brano racconta la fatica e le difficoltà incontrate nel suo percorso da cantante, un parallelismo che ben si sposa con la carriera di Marco Belinelli, di cui Ghemon (da grande appassionato di basket) è da sempre fan. La loro amicizia è nata dopo un evento a Milano che univa sport e musica, due mondi in cui la forza di volontà, la tenacia e il talento rimangono gli ingredienti fondamentali per raggiungere grandi traguardi.

L’artista rivelazione del 2014 durante il concerto di venerdì 19 dicembre al Barbara Disco Lab, suonerà tutte le hit incluse in "ORCHIdee" e riproporrà i successi dei dischi precedenti completamente riarrangiati, accompagnato da una nuova formazione live composta da Alessia Marcandalli (voce corista), Teo Marchese (Batteria), Roberto Dragonetti (Bass), Raffaele Scogna (tastiere).
 
“ORCHIdee” è un album interamente suonato con strumenti veri, si muove tra melodie pop orecchiabili e sofisticate, supportate da trascinanti ritmiche jazz, soul e funk. Una ricchezza musicale e lessicale che affonda le sue radici nella black music e nel rap, ma che sfocia in numerose parti cantate in cui Ghemon dimostra di essere maturato, approcciandosi con umiltà e attenzione a uno stile vocale inedito e moderno, sempre più vario e strettamente personale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Stagione teatrale Sala De Curtis

    • dal 7 novembre 2020 al 22 maggio 2021
    • Sala De Curtis
  • Timeless Immortal Art

    • Gratis
    • dal 22 gennaio 2021 al 13 gennaio 2022
    • Sicilia - Cina - Kiev - progetto internazionale con 4 sedi internazionali
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CataniaToday è in caricamento