Mascalucia, Requiem Tedesco

  • Dove
    Parco Trinità Manenti
    Indirizzo non disponibile
    Mascalucia
  • Quando
    Dal 20/07/2014 al 20/07/2014
    21:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 19 Luglio, nell’Anfiteatro Cittadino “Parco Trinità Manenti” di Mascalucia, alle ore 21,00, , andrà in scena l’opera Requiem Tedesco per Soli, Coro e due pianoforti.

Elda Laro solista al pianoforte nella Sonata Al chiaro di luna di L.v. Beethoven. A seguire sempre Elda Laro in duo con la violinista Sophie Hultsch, impegnate nei brani di Franz Schubert, Edward Elgar  e Massenet.
Seconda parte ricca di fascino e attrazione con Fantaisie etudes tableaux op. 5 di  Sergej Rachmaninov, interpretato straordinariamente da Elda Laro che suonerà  in duo al pianoforte con se stessa accompagnata dal talenti del corpo di ballo Centro Internazionale di Danza Dietro le Quinte.  La nota musicista, su una sua registrazione al piano, suonerà dal vivo,  di fatto da sola ma in realtà a quattro mani. Esibizione, questa, molto attesa poiché viene a  grande richiesta dopo il trionfo in casa nel Teatro di Münster, in Germania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scappamu: ingressi scontati per la prima Escape Room con temi mai visti in Sicilia

    • dal 14 ottobre al 14 novembre 2020
    • Escape Room
  • Catania Sotterranea

    • dal 27 settembre al 1 novembre 2020
  • Bellini Festival

    • dal 23 settembre al 3 novembre 2020
  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CataniaToday è in caricamento