Skyfall, Charlie'sAngels in concerto

Sabato 1 novembre, alle ore 22.00, sul palco dello Skyfall si esibiranno in concerto gli Angeli di Charlie-Charlie'sAngels.

Le Charlie'sAngels - Angeli di Charlie, sono un gruppo femminile catanese che dal 2006 anima le notti catanesi, ma non solo: fanno spesso tappa in tantissime località della Sicilia e della Sardegna.Sono spesso presenti ai programmi televisivi delle emittenti locali: Telecolor e Antenna Sicilia, e nel 2008 si sono classificate settime ad X Factor (Rai 2) su ben 21.000 concorrenti.

La melodia suadente del violino si diffonde nell'aria, mentre gli sguardi complici di sei ragazze catturano il pubblico sin dalla prima nota, in un perfetto connubio di grinta e dolcezza: ecco la formula vincente, che rinnova nel nome e nel look, i fasti della fortunata serie televisiva americana degli anni '70.

Diverso, è però, lo strumento di persuasione usato: la pistola d'agente segreto ha lasciato posto ad un violino, un basso, una chitarra acustica, una tastiera ed un sax per far parlare la musica e renderla assoluta protagonista dello show, interpretando in chiave acustica i successi dei più grandi artisti italiani e stranieri.

Gli Angeli di Charlie sono:
Viviana Strati (Voice)
Valentina De Franco (Guitar)
Giorgia De Franco (Bass)
Mariagrazia Miceli (Keyboard)
Jessica Seminara (Violin)
Alessia Serina Pinto (Sax)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Timeless Immortal Art

    • Gratis
    • dal 22 gennaio 2021 al 13 gennaio 2022
    • Sicilia - Cina - Kiev - progetto internazionale con 4 sedi internazionali
  • Stagione teatrale Sala De Curtis

    • dal 7 novembre 2020 al 22 maggio 2021
    • Sala De Curtis
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CataniaToday è in caricamento