Skyfall, Romano Bros live

Mercoledì 28 gennaio tornano i mitici Romano Bros sul palco di Skyfall ristò-lounge bar.

I Romano Bros nascono ufficialmente nel settembre del 1999 da un’idea dei fratelli Angelo e Marco Romano, figli d’arte che fin dalla tenera età crescono e vivono di musica. Angelo, pianista, chitarrista e voce del gruppo; Marco, percussionista e voce. Il loro genere musicale è stato definito un vero e proprio pop-rock mediterraneo molto contaminato, che fa l’occhiolino al funk, al jazz ed è fortemente influenzato dalle sonorità popolari e dalle ritmiche etniche mediterranee. I testi delle loro canzoni sono prevalentemente autobiografici e traggono spesso spunto da storie e da esperienze personali di vita vissuta, ispirati quasi sempre da tutto quello che li circonda; testi talvolta ironici e surreali.

Per l’occasione il duo proporrà delle cover di artisti italiani (L.Battisti, F.De Gregori, L.Dalla, F.Battiato, V.Rossi, L.Ligabue, P.Pelù, R.Gaetano, E.Bennato, A.Britti, Romano Bros. Kunsertu ecc) ed internazionali (U2, B.Marley, Beatles, Sting, Pink Floyd, Ben King, Gipsy King, ManuChao ecc.) rivisitate in chiave elettro-acustica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scappamu: ingressi scontati per la prima Escape Room con temi mai visti in Sicilia

    • dal 14 ottobre al 14 novembre 2020
    • Escape Room
  • Catania Sotterranea

    • dal 27 settembre al 1 novembre 2020
  • Bellini Festival

    • dal 23 settembre al 3 novembre 2020
  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CataniaToday è in caricamento