Contrade dell’Etna 2014, chiusa la settima edizione con successo

Si è appena conclusa con grande successo la settima edizione della tanto attesa manifestazione “Le Contrade dell’Etna” ideata da Andrea Franchetti. Quest'anno l'evento per volontà dello stesso Franchetti, ha avuto una nuova location: la cantina “Graci”

Si è appena conclusa con grande successo la settima edizione della tanto attesa manifestazione “Le Contrade dell’Etna” ideata da Andrea  Franchetti. Quest'anno l'evento per volontà dello stesso Franchetti, ha avuto una nuova location: la cantina “Graci” in contrada “Feudo di Mezzo” di Alberto Aiello.

Prova  del crescente interesse sul territorio “Etna”, definito da qualcuno “la Borgogna d’Italia”, è stata la consistente presenza  di visitatori di settore, tra i quali diversi buyer  esteri e numerosi visitatori provenienti da diverse  parti d'Italia.

Gli ampi locali della cantina sono stati allestiti per esporre i vini delle 75 aziende partecipanti: molte le aziende veterane dell'Etna, dai nomi più blasonati alle piccole realtà ancora un po' sconosciute.

La presenza di tante aziende così motivate fa sperare in una crescita del territorio con una conseguente positiva ricaduta economica principalmente in campo occupazionale. Tanti, infatti, i giovani presenti impegnati a vario titolo nelle aziende. I vini proposti non hanno deluso le aspettative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Il ministro Speranza firma nuova ordinanza: Sicilia ancora "arancione" fino al 3 dicembre

Torna su
CataniaToday è in caricamento