rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Eventi

Ingegneri a Catania uniti per creare nuove opportunità attraverso spazi di coworking e networking

Cowork-ing e network-ing: spazi virtuali e fisici per fare rete" è il titolo del tavolo tematico che si svolgerà mercoledì 5 luglio a Catania, alle ore 17.30 presso SAL Spazio Avanzamenti Lavori, aperto a professionisti ed esperti del settore

"Cowork-ing e network-ing: spazi virtuali e fisici per fare rete" è il titolo del tavolo tematico che si svolgerà mercoledì 5 luglio a Catania, alle ore 17.30 presso SAL Spazio Avanzamenti Lavori, aperto a professionisti ed esperti del settore. L'evento, organizzato dal nuovo gruppo Officine Ingegneri Catania, formatosi in vista delle Elezioni per il Rinnovo dell'Ordine degli ingegneri 2017-21, vedrà tra gli altri gli interventi degli Ingegneri Emanuele La Mantia, Lucilla Aiello, Mario Finocchiaro e Dario Corvo. Si tratta di professionisti che hanno aderito all'aggregazione Officine Ingegneri Catania che crede fermamente nell'innovazione e nel futuro della professione dell'ingegnere e che vuole rispondere in maniera concreta alle esigenze della categoria professionale. Il gruppo, in costante crescita, si è riunito per realizzare un progetto di rinnovamento dell'Ordine degli Ingegneri attraverso proposte e interventi mirati.

"In questo tavolo vogliamo proporre iniziative di coworking e sistemi per creare reti tra professionisti traendo spunto da esempi concreti presenti in varie città italiane che hanno aperto le porte dell'Ordine a "coworker" e a professionisti di vario titolo. Importante la creazione di social network finalizzati a creare occasioni di lavoro e di scambio tra colleghi. Si tratta di iniziative che vogliamo portare avanti anche a Catania" sostiene l'Ing. Mario Finocchiaro oggi delegato al coordinamento della Commissione Energia Ambiente Sostenibilità dell’Ordine di Catania, nominato dal CNI componente del Comitato Tecnico CEI “Efficienza Energetica” e membro del Network Giovani Ingegneri. Un altro progetto che il gruppo intende portare avanti e che sarà oggetto di confronto al tavolo, grazie all'intervento di Dario Corvo, Segretario regionale del sindacato InarSind e associato Innovits dal 2016, è l'introduzione per gli iscritti all'Ordine di un'applicazione web volta ad incrementare la partecipazione ai bandi pubblici di progettazione. Il progetto, nato all'interno del Politecnico di Milano, ha lo scopo di favorire l'incontro tra la Pubblica amministrazione e i professionisti dell'area tecnica, mettendo a disposizione di ogni iscritto alcuni servizi: un QR Code personale, la possibilità di compiere verifiche amministrative, attribuire crediti formativi, accedere alle banche dati interne all'Ordine. Ed, inoltre, l'introduzione del timbro QRCode univoco e personale che rimanda al profilo aggiornato del professionista presente nella sezione Albo del sito e a quello dell'albo unico CNI. Seguiranno a luglio altri tavoli tematici dedicati alle questioni e iniziative per gli ingegneri ed il territorio: "Il Governo e la Pianificazione del territorio. Urbanistica, energia, paesaggio, ambiente, smart city.

L'Ordine che interviene sulle questioni del territorio" che si terrà giorno 12 luglio; "Professione e mercato, tariffe professionali, diritto equo compenso, mini tariffari, capitolato prestazione, società tra professionisti (STP)" di giorno 19 luglio; Crescita e sviluppo professionale. Formazione obbligatoria e aggiornamento" di giorno 26 luglio. Per partecipare ai tavoli tematici e contribuire con un proprio intervento è possibile seguire l'evento Facebook alla pagina Officine Ingegneri Catania e registrarsi al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-cowork-ing-e-network-ing-spazi-virtuali-e-fisici-per-fare-rete-35792855394

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingegneri a Catania uniti per creare nuove opportunità attraverso spazi di coworking e networking

CataniaToday è in caricamento