Musica senza frontiere, la kermesse a villa Pennisi

Da sabato 1 a giovedì 13 agosto, una kermesse musicale unica in Italia che coniuga la grande musica con l’architettura, il design e l’eco-sostenibilità. Oltre al Festival di musica torna l’appuntamento con i workshop per architetti.

Spazio anche alla scuola di perfezionamento per musicisti.LEGO® è partner ufficiale a sostegno della creatività. Novità del 2015 il workshop di videomaking finalizzato alla creazione di un film dal titolo “Acireale, città di Musica e Architettura”. Tra gli ospiti del Festival Javier Girotto, Ezio Bosso, Michele Campanella. Un vero e proprio cantiere musicale a tutto tondo all'insegna dell'eco-sostenibilità: torna l'appuntamento annuale con Villa Pennisi in Musica che dal 1 al 13 agosto risuonerà nella splendida villa di Acireale (Catania), divenendo punto di riferimento per la vita culturale siciliana e realtà di assoluta eccellenza internazionale.

Nata da un’idea di David Romano e dalla collaborazione con Gridshell.it, leader internazionale di costruzioni sperimentali in legno, Villa Pennisi in Musica è sia una Summer School nella quale sono affrontati tutti gli aspetti relativi alla formazione di professionisti della musica dal vivo, che unFestival di Musica. Si crea e si costruisce il palcoscenico, si realizza l’illuminazione più adatta, si studia la migliore propagazione possibile del suono prodotto sulla scena e si prepara, infine, l’esecuzione dal vivo. Gli studenti, i giovani talenti e i Maestri d’eccezione collaborano quindi per progettare e costruire ReS - RESONANT STRING SHELL, una SCENA ACUSTICA che ottimizza la fruizione della musica da camera all’aperto. ReS ha ottenuto un importantissimo riconoscimento nel 2014: è vincitrice, infatti, del PETER LORD AWARD 2014, assegnato dall’Institute of Acoustic (UK) per la sua eccezionale e innovativa progettazione acustica.

Accanto al Festival ci sono i Corsi di Alto perfezionamento Musicale, un workshop di Videomaking e il Workshop di Architettura in collaborazione con un brand d’eccezione quale LEGO®.

COSTRUIRE E PENSARE SOSTENIBILE

Tutti i materiali utilizzati per VPM sono a basso contenuto di energia grigia (sostenibilità ambientale) e a basso costo (sostenibilità sociale), con attenzione a tutto il ciclo produttivo. Così la struttura/palco (ReS – Resonant String Shell), costruita nella sua prima versione durante l’edizione 2012 su progetto di Gridshell.it e Buro Happold Engineering - International, è divenuta oggi l’oggetto di una ricerca promossa dall’Associazione MAR (che organizza VPM) e condotta dagli autori con l’integrazione dell’Università Federico II Napoli. Il cuore delle attività sarà come sempre Villa Pennisi, magnifico palazzo ottocentesco, già dimora dei reali d’Italia e sede del Grand Hotel de Bains, nella quale crebbe Francesco Pennisi, compositore fondatore di Nuova Consonanza.

Come per l’edizione 2014, LEGO® Architecture  sarà di nuovo presente a Villa Pennisi in Musica. La famosa azienda danese continuerà la sua partnership con VPM con una nuova scommessa: “Fill the Theatre”, ovvero “riempire” creativamente il Teatro Bellini di Acireale,distrutto da un incendio negli anni ‘50 e successivamente parzialmente restaurato. L’obiettivo è trovare una maniera creativa e differente per riportare il teatro al suo antico splendore e provare così a capire come “completare” la sua ristrutturazione, utilizzando gli oltre 1200 mattoncini di LEGO® Architecture STUDIO, a disposizione dei partecipanti al workshop. Insieme a LEGO gli studenti e i giovani architetti esploreranno nuovi modi per riportare la musica all'interno del teatro, partecipando al contest "Fill the Theatre" e realizzando con i mattoncini i loro concept per l'interno del Teatro Bellini di Acireale.

La collaborazione con Villa Pennisi continua così grazie alla similitudine dei valori che la accomuna a LEGO®: costruzione, apprendimento e creatività.

VPM15 FESTIVAL “Musica senza Frontiere”

Senza frontiere di stili, di mezzi, di tempo e di luoghi

A Villa Pennisi s’incontreranno linguaggi e mondi musicali apparentemente distanti e antitetici. Saranno abbattuti i limiti di genere e le frontiere grazie ad un canale di comunicazione tra musicisti di diverse identità musicali e tra il pubblico della “classica” e quello dell’improvvisazione. Javier Girotto, Ezio Bosso, Michele Campanella, il Sestetto Stradivari e altri importanti musicisti saranno tra i protagonisti di una lunga kermesse che animerà la città di Acireale nei primi giorni di agosto. Si parte dalle musiche di Rossini per arrivare a Beethoven, Verdi, J. Strauss, Schönberge Astor Piazzolla.

I due nuovi ospiti di quest’edizione, Bosso e Girotto, incarnano perfettamente queste intenzioni:Ezio Bosso, pianista e compositore di grande versatilità, ha percorso i sentieri del teatro di prosa collaborando con registi importanti come Malosti e Terracciano e ha lavorato anche con Gabriele Salvatores per cui ha composto la colonna sonora di «Io non ho paura»; Javier Girotto è un sassofonista argentino di origini pugliesi che ha scelto l’Italia per intraprendere e sviluppare la sua carriera di musicista.  Nelle ultime due decadi ha dato vita a diversi gruppi jazz e latin jazz tramite i quali veicolare ed esprimere la sua indefessa attività di compositore e arrangiatore.

Oltre ai limiti di genere anche i limiti di tempo e di luogo saranno abbattuti, ad esempio nella maratona musicale “Acireale Suona” dell’11 agosto che coinvolgerà tutta la città fino a notte inoltrata. L’informalità sarà una delle chiavi di lettura del Festival. No dress code, né per il pubblico né per i musicisti, e un bicchiere di benvenuto da bere con gli artisti prima di ogni concerto a Villa Pennisi sarà la maniera per accogliere e mettere a proprio agio il pubblico dei concerti. Gli appuntamenti di VPM15 avranno diverse location, sia ad Acireale che nei dintorni, mantenendo come stella polare il palcoscenico di ReS, al centro del giardino di Villa Pennisi, per gli eventi finali. 

Grazie alla partnership con Mandarin l'edizione 2015 dell'intera manifestazione - didattica e performances - andrà in diretta streaming sul canale youtube di VPM, garantendo la massima condivisione di momenti e luoghi con chi fosse troppo lontano o impedito a partecipare. Non saranno solo i concerti a essere trasmessi, ma le lezioni, le conferenze e delle interviste giornaliere ai nostri protagonisti. Presente su tutti i più importanti social network, VPM offrirà la possibilità ai suoi sostenitori e follower di dialogare anche in tempo reale con i protagonisti del Festival. Ogni sera ci sarà un brano moderno o contemporaneo nel programma del concerto, che verrà introdotto al pubblico da una informale chiacchierata a cura degli stessi musicisti che lo eseguiranno.

4 agosto - Piazza Pasini  ore 20.30

Red 4 Quartett

“Rosso Rossini”

Red 4 Quartet

Marlène Prodigo e Margherita Busetto – violini

Sara Gentile – violoncello

Anita Mazzantini – contrabbasso

Antonio Vivaldi | Concerto Grosso

Fabio Massimo Capogrosso | Il compleanno di Mary

Gioachino Rossini | Sonata a quattro n. 1

Astor Piazzolla | Oblivion

Alessandro Annunziata | Variazioni e Danze

Gioachino Rossini | Sonata a quattro n. 6

Astor Piazzolla | Escualo

5  agosto – Duomo di Acireale ore 20.30

“BB – Beethoven e Bartok”

Orchestra Sinfonica di Chernovtsky

Pianisti della Masterclass di Epifanio Comis 

Musiche di Ludwig Van Beethoven | Bela Bartok

6 agosto – Piazza Duomo ad Acireale ore 20.30

Orchestra Sinfonica di Chernovtsky     

Pianisti della Masterclass di Epifanio Comis 

"Una notte all’Opera”

Musiche di Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini, Johann Strauss

7 agosto - Foyer Teatro Bellini Acireale 

 19.30 - Francesco Pennisi, un ricordo

 20.30 - premiazione LEGO

 21.30 – Chiostro del San Biagio Resort
 “A Piano Night”

 Pianisti della Masterclass di Epifanio Comis 
      

8 agosto - Villa Pennisi - Opening Gala Concert, ore 20.30

 Presentazione dei lavori di Arch Lab – ReS 4.1 – Peter Lord Award Winner

 “Notte trasfigurata”

  Sestetto Stradivari

 Musiche di Arnold Schönberg

9 agosto - Villa Pennisi ore 20.30

 "Raritè Varietè" 

Sestetto Stradivari con Roberto Gonzalez e Viktor Stenhjem, violini

Ligeti | Sonata per viola solo

Matteo Musumeci | Sestetto l'attesa

Dvorak | Terzetto per due violini e viola

Gliere | Ottetto

11 agosto - Villa Pennisi

 “Acireale Suona!”

dalle ore 18.30 MARATONA MUSICALE fino a notte inoltrata da Piazza Duomo a Villa Pennisi

12 agosto - Villa Pennisi

 "Musique sans Frontieres" 

 Javier Girotto e Michele Campanella

13 agosto - Villa Pennisi ore 20.30

 “The Twelft Room”

Ezio Bosso – pianoforte

David Romano – violino

Diego Romano – violoncello

Tutti gli eventi del Festival sono a ingresso libero.

Tutti i concerti saranno alle ore 20.30, salvo dove diversamente indicato.

CORSI DI PERFEZIONAMENTO MUSICALE

I docenti dell'edizione 2015 saranno: i pianisti Michele Campanella, Monica Leone ed Epifanio Comis; Roberto Gonzalez, primo violino dell’Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Sestetto Stradivari con i solisti dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia: David Romano (Violino), Marlène Prodigo (Violino), Raffaele Mallozzi (Viola), Diego Romano, (Violoncello); Andrea Oliva (Flauto), Nello Nicotra (Contrabbasso), Francesco Bossone (Fagotto), ed Edoardo Giachino (percussioni), Javier Girotto (improvvisazione jazz), Ezio Bosso (composizione).

WORKSHOP DI ARCHITETTURA

I docenti del settore Architettura e Design saranno: Sergio Pone (coordinatore del workshop “Archlab”), Professore di Tecnologia dell’Architettura presso il DiARC, Università Federico II diNapoli - Serafino Di Rosario, Ingegnere, Senior Acoustic Consultant di Buro Happold Engineering London, Gridshell.it: Sofia Colabella, Daniele Lancia, Bianca Parenti- Enrico Baleri, Designer, Direttore del Centro Ricerche Enrico Baleri, Alessandro Traldi, architetto, Guglielmo Ferro, regista.

WORKSHOP DI VIDEOMAKING

Il fine di questo workshop è la creazione di un docufilm che catturi l’entusiasmo, la fatica e l’elettricità che per dieci giorni animeranno la città di Acireale, durante VPM2015, sotto la guida diAnton Giulio Onofri. Ibandi per i corsi sono reperibili sul sito www.vpmusica.com. Info: www.vpmusica.com. 

Villa Pennisi in Musica

Villa Pennisi Musica nasce nel 2009 per volere dell’Associazione M.A.R. Musica – Arte – Ricerca.  Una piattaforma moderna di produzione d’idee, partner innovativo per chi richiede alla cultura di divenire spettacolo senza perdere la profondità e i contenuti che la rendono arte. Prendendo spunto dall’opera di Francesco Pennisi (1934-2000), compositore, scrittore, grafico e pittore, fondatore di Nuova Consonanza, nato ad Acireale e cresciuto tra le mura dell'omonima villa, negli ultimi cinque anni l’Associazione MAR ha dato vita a concerti e spettacoli arricchendo l’offerta culturale e turistica di Acireale allo scopo di sviluppare un sistema di produzione integrato e autosufficiente. Corsi, concerti, workshop, seminari, installazioni, tutto ciò che contribuisce a emozionare e avvicinare il pubblico alle discipline artistiche trova in MAR un luogo ideale di realizzazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Artieri Mercato Online - Christmas Edition

    • dal 9 novembre al 31 dicembre 2020
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Corso di Training Autogeno

    • dal 16 ottobre al 16 dicembre 2020
    • Associazione Centro Koros
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento