Rigenera 2015, la sesta edizione al Parco Belvedere di Pedara

  • Dove
    Parco Belvedere
    Indirizzo non disponibile
    Pedara
  • Quando
    Dal 26/09/2015 al 26/09/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Sabato 26 settembre al Parco Belvedere di Pedara si svolgerà Rigenera 2015, la manifestazione su ambiente, musica, arte, sport, giochi e molto altro ideata e diretta da Salvo Dub. Tema della sesta edizione è Ecologia della Parola.

Swingrowers e Lello Analfino le guest annunciate. Cast work in progress. La Parola è qui intesa come simbolo di Comunicazione e vuole coinvolgere tutti i linguaggi e sensi dove questa vive. L'inquinamento mediatico è il male oscuro, frutto del più losco degli inganni, del quale tutti siamo vittime quotidianamente: Giornali, Tv, i nostri pc con network social e meno social, tribune politiche, perfino i muri delle città dove viviamo, sono il campo di battaglia di una guerra fredda e spietata contro le nostre coscienze, il nostro libero arbitrio, il nostro diritto a essere essere umano.

La parola "giusta" al servizio dei padroni, il caos mediatico a distoglierci dalla riflessione. Rigenera dubita di queste parole riciclate, promesse patinate vuote di contenuti, e vuole stimolare una pulizia del pensiero, un ecologica rinascita da questo inquinamento, invitando artisti, musicisti, amici e altri abitanti di questo pianeta, a vivere la propria vita come fosse se stesso.

In Arte e in Musica significa espressività, indipendenza creativa, avere qualcosa da dire e saperla dire bene! Rigenera è e continua a essere un momento di Festa, di Aggregazione, Arte, Cultura, in un contesto naturale e a misura d'uomo. Un grande palcoscenico dedito alla promozione di uno stile di vita responsabile ed ecosostenibile.

Sin dalla prima edizione, Rigenera si preoccupa dell'elaborazione di un programma d'azione legato alla sensibilizzazione della collettività verso l’ecologia, verso uno stile di vita consapevole in rapporto al rispetto ambientale. In tal senso, i dettagli legati all'organizzazione sono coerenti al manifesto ecolgico del Festival, con particolare attenzione alla corretta gestione dei rifiuti; Anche dal punto di vista del cast artistico, si punta a progetti vicini alle tematiche poste e al riciclo dei materiali, e con particolare attenzione alla "Parola" giusta.

Tra gli artisti al quale "lasciamo libera la parola": Swingrowers from UK il gruppo elettro swing italiano più famoso del mondo

Swing '20/'30, Jazz, Electro, HipHop, House, Dance, Drum&bass, Balkan, Funk, Lello Analfino Fautore dello Sbrong, minchiataro cantante schiffarato indipendente affetto da tinturia cronica, preso dai sapori, dai suoni e dal sole del luogo dove vive in due parole siculo

Installazione luminose di Marzia Paladino (Lady Led)Tra i partner al quale "affidiamo la parola" in questa nuova edizione: La Locomotiva è un'associazione culturale, apartitica e senza scopo di lucro, che propone la condivisione della cultura, attraverso mostre, cineforum, concerti, laboratori creativi.https://lalocomotiva-net.blogspot.it/.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La 'scandalosa' Catania - I luoghi dell'Eros

    • 25 luglio 2020
    • Catania
  • Corsi di canto e laboratori di uso vocale

    • dal 20 settembre 2019 al 1 agosto 2020
    • Studio Foniatrico Medico
  • Corsi di canto

    • dal 14 ottobre 2019 al 1 ottobre 2020
    • Studio Foniatrico
  • Trekking e Yoga al Monte Ilice

    • 19 luglio 2020
    • Piazza Sant 'Alfio, Trecastagni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento