menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il mercoledì universitario al Deelite Club (ex privè Vola)

Il Mercoledì universitario diventa una tappa obbligatoria per gli studenti che vivono a 360° la spumeggiante città etnea. E il mercoledì al Deelite Club (ex privè Vola) merita una degna presentazione

Il Mercoledì universitario diventa una tappa obbligatoria per gli studenti che vivono a 360° la spumeggiante città etnea. E facendo un giro tra le serate in discoteca, il mercoledì al Deelite Club (ex privè Vola) merita una degna presentazione. Organizzatori, dj e proprietario del locale rispondono in prima battuta.
Quanto alla Location, Nino Puglia, proprietario e gestore, chiarisce che la scelta dell’arredamento è una novità rispetto allo stile underground del Vola Future Space (locale adiacente) .

“Abbiamo voluto creare una struttura 'più calda' dalla scelta del parquet alle classiche sfere da discoteca anni ’80: anche il nome, per l’appunto, evoca questa sensazione di luce. La particolarità nei bagni femminili poi- dove si trovano originalissimi manichini maschili- servono ad attirare l’attenzione del cliente, creando spettacolo, anche in uno spazio,apparentemente banale, come quello dei servizi”, dichiara Nino, aggiungendo che è disponibile una ampia zona privè, riservata e selezionata, nella quale si accede solo provvisti di braccialetto colorato.

Gaetano Galvagno, organizzatore dell’evento, precisa che il “Mercoledì al Deelite” nasce per uscire dagli schemi delle classiche serate. “La nostra è una festa. Molti per dare un tocco di originalità pubblicizzano temi che puntualmente non vengono mai proposti in serata- continua Gaetano- Noi invece puntiamo sul pubblico e sulla musica: puoi trovare al tavolo il rampollo catanese o il fuori sede in pista... La nostra serata ci inorgoglisce perchè  è diventato un punto di riferimento per tutta la "vecchia guardia". Ci siamo ritrovati ad ospitare persone che non mettevano piùpiede a una serata universitaria da diversi anni”.
La chicca della serata è il “momento romantico” al quale Galvagno si riferisce con un luogo e un orario ben preciso: 2.30 in regia.

Per saperne di più, la parola passa al dj Fabio Vitale, al quale è affidata la regia dell’intera serata- dovendosi occupare della struttura musicale- inserendo gli altri dj negli spazi giusti. “E’ una serata universitaria che vede protagonista principalmente la musica commerciale. I pezzi che riscaldano la pista sono “we found love” di Rihanna e “Rain over me” di pitbull. Ma allora questo momento romantico, in cosa consiste? Fabio ci spiega che alle 2.30 si stacca con la musica commerciale e si propone qualche pezzo storico e classico della musica mondiale. “In uno degli ultimi appuntamenti - sottolinea Fabio- abbiamo scelto “don’t stop me now” o “we’re the champions” dei Queen e in un’altra ancora,muniti di braccialetti luminosi e fiaccole, ci siamo messi a cantare a squarciagola “volare” di Modugno”. Le serate universitarie al Deelite cominciano domani 1 Febbraio.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento