Giovedì, 21 Ottobre 2021
Eventi

Domenica alle Ciminiere la prima edizione del premio Luigi Maina

Sono previsti riconoscimenti a Michele Placido, Giovanni Caccamo e Giuseppe Blandini

Un grande e doveroso omaggio all’indimenticabile Luigi Maina, al suo amore per Catania e per la festa di Sant'Agata che ha gestito per oltre trent’anni. E' il “Premio Luigi Maina”, intitolato allo storico presidente del Comitato per i festeggiamenti agatini, che prenderà il via quest'anno, nella sua prima edizione, con un evento in programma domenica 22 agosto alle 20.30 nell'anfiteatro delle Ciminiere, con la partecipazione dei primi “premiati”: l'attore Michele Placido, il cantautore siciliano Giovanni Caccamo e Giuseppe Blandini collaboratore di lungo corso del “Commendatore” e cerimoniere del Comune. Consegneranno i riconoscimenti il sindaco Salvo Pogliese, l’Assessore regionale al Turismo, Manlio Messina, e il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Castiglione. L'iniziativa è direttamente promossa dall’Assessorato regionale al Turismo, che ha sostenuto lo spettacolo che Caccamo e Placido proporranno nel corso della serata, con la collaborazione della Città Metropolitana di Catania, che ha offerto la location delle Ciminiere, e del Comune di Catania, che ha inserito l’iniziativa nel Catania Summer Fest 2021. Il coordinamento è del Comitato per la festa di Sant’Agata, che interverrà con il presidente Riccardo Tomasello e i componenti. Saranno presenti alla manifestazione anche rappresentanti delle Candelore, dei devoti, e dei diversi sponsor coinvolti.

“L’obiettivo principale del Premio - ha detto il sindaco Pogliese - è soprattutto quello di perpetuare la memoria di Luigi Maina nello sviluppo sociale, turistico ed economico della Città con un'iniziativa che ogni anno, in agosto, premierà personalità che si sono distinte nel campo dell’arte, della cultura, della cinematografia e dell'amore per la festa di Sant'Agata, passioni che contraddistinguevano la vita e l'operato del Commendatore Maina. Egli è stato un riferimento fondamentale per tutti i devoti, nel rispetto, nella dedizione, nella preghiera alla Santa Patrona, sotto la cui protezione abbiamo voluto riporre la nostra città. I sentimenti che hanno animato Maina sono stati ereditati dal nuovo presidente dei festeggiamenti, Riccardo Tomasello, che ringrazio per il profondo impegno con il quale sta svolgendo il suo ruolo nel solco di valori tracciato da Maina”. Il lungo percorso al servizio delle Istituzioni di Luigi Maina, che è stato tra l'altro insignito in municipio della prestigiosa Candelora d'Oro, può essere così condensato: 2 giugno del 2000: Nomina di Grande Ufficiale della Repubblica italiana; 1992: Onorificenza di Commendatore al merito; 1990: Cavaliere della Repubblica Italiana; 1989 Nomina a Presidente del Comitato dei Festeggiamenti Agatini; 1983 Nomina di Cerimoniere e Addetto alle Pubbliche Relazioni del Comune di Catania. La serata di domenica, condotta da Salvo La Rosa e introdotta da un filmato incentrato su Maina, sarà arricchita da una speciale esibizione di Giovanni Caccamo (voce e pianoforte), che annuncerà anche il nuovo concept album “Parola”, e Michele Placido (voce recitante).

I due artisti internazionali, che in tutta Italia hanno promosso lo spettacolo “Parola Anteprima Tour”, interagiranno tra loro e si alterneranno sul palco dando vita a un dialogo unico tra “parole e note”; filo conduttore, le sonorità elettroniche e le sperimentazioni live del produttore e poli strumentista Leonardo Milani. Nell'ambito della cerimonia istituzionale, dopo la consegna ai due artisti dei premi "Luigi Maina", due opere d'arte realizzate dall'orafo catanese Ugo Longobardo, interverrà anche il Presidente del Comitato delle Festa Sant’Agata insieme ai componenti, vice Puccio Gennarino, tesoriere Giampaolo Adonia, segretario Fulvia Caffo, che conferiranno un riconoscimento simbolico, una statuetta di Sant’Agata, a Franco Russo, 52 anni da portatore delle candelore (cinghia davanti) per i fruttivendoli, macellai, pescivendoli, pastai, pizzicagnoli, che oggi offre al mondo delle candelore la sua esperienza e assistenza; a Filippo Scorza, devoto e poeta di Sant’Agata, che leggerà una poesia in dialetto popolare dedicata a Maina; e ai rappresentanti degli enti e delle aziende coinvolti: Giacomo Bellavia Amministratore Unico Amts; Pietro Agen Presidente Camera di Commercio; Antonello Biriaco Presidente Confindustria; Claudio Luca Amministratore Bacco srl, Giovanni La Magna Presidente Asec Trade. L'ingresso per l'evento alle Ciminiere è gratuito fino ad esaurimento dei posti con prenotazione obbligatoria (indicando nome, cognome e numero di telefono) a premioluigimaina@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica alle Ciminiere la prima edizione del premio Luigi Maina

CataniaToday è in caricamento