Eventi Piazza Università

Earth Hour Catania: 31 marzo al buio per far luce sul futuro sostenibile

Il 31 Marzo 2012 torna Earth Hour, il più grande evento del WWF dedicato al clima: tutto il mondo al buio per far luce sull'importanza di un futuro sostenibile. Alle 20.30 caleranno le luci a Catania in Piazza Università e a Giarre

Il 31 Marzo 2012 torna Earth Hour, il più grande evento del WWF dedicato al clima. Lo scopo è quello di far riflettere sul futuro sostenibile del pianeta. Un’edizione tanto più importante perché cade nell’anno della Conferenza di Rio+20 sullo sviluppo sostenibile e nell’anno che l’ONU ha dedicato all’Accesso all’Energia Sostenibile.

Tutto è partito da un’idea che, dalla prima edizione del 2007 a Sidney, si è trasformata in un movimento globale. Tutto il mondo al buio per far luce sull’importanza di un futuro sostenibile che coinvolge 2 miliardi di persone, 135 nazioni, 5200 città (240 in Italia), e numerosi monumenti simbolo.

L’evento centrale per l’Italia sarà una suggestiva manifestazione musicale a Castel Sant’Angelo (Roma) interamente alimentata dall’energia di 128 ciclisti reclutati sul web, impreziosito dalla partecipazione di Elisa e Niccolò Fabi. A dare il via allo spegnimento sarà l’etoile di danza Roberto Bolle insieme al presidente onorario del WWF, Fulco Pratesi. A pochi metri di distanza anche la Cupola di San Pietro rimarrà al buio per l’evento.

In Sicilia, numerosi comuni hanno deciso di aderire all’iniziativa. Alle 20.30 in punto caleranno le luci a Catania in Piazza Università e a Giarre in Piazza Duomo e Corso Italia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Earth Hour Catania: 31 marzo al buio per far luce sul futuro sostenibile

CataniaToday è in caricamento