Egle Doria legge Ariosto

Mercoledì 17 luglio alle 21, al Chiostro di Ponente del Monastero dei Benedettini di San Nicolò l'Arena - Catania, si tiene il quarto appuntamento della rassegna "Il Bellini nel barocco - Poesia in musica” in programma nelle sedi storiche dell'ateneo. Per l'occasione, l'attrice Egle Doria legge #Ariosto con l'accompagnamento musicale dell'Ensemble Hausmusik: Valentina Caiolo (violino), Simone Molino (violino), Samuele Danese (viola), Marianna Musumeci (viola e violino), Francesco Angelico (violoncello), Federico De Zan (violoncello). Biglietti (botteghino c/o il luogo dell'evento): 10 euro / ridotto personale Unict 7 euro / ridotto studenti Unict 5 euro.

L'evento - organizzato in collaborazione con il Teatro Massimo Bellini e con il Teatro Stabile di Catania, con il contributo dell'istituto bancario Creval - è inserito nel calendario di eventi "Porte Aperte UNICT 2019 - L'Università per la città", che fino al 2 agosto ospita concerti, proiezioni, spettacoli teatrali e incontri negli edifici storici dell'Università di Catania. Info e programma su www.agenda.unict.it/porteaperte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una giornata con Lucia Sardo

    • 15 dicembre 2019
    • Laboratorio di recitazione Lucia Sardo e Marcello Cappelli
  • Presentazione del libro 'Tele nascoste'

    • Gratis
    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Palazzo Del Toscano

I più visti

  • Deichmann apre a Catania!

    • dal 28 novembre al 29 dicembre 2019
    • Centro Commerciale Auchan Porte di Catania
  • Autunno Ragalnese

    • Gratis
    • dal 20 ottobre al 15 dicembre 2019
    • piazza Cisterna
  • Circo Greca Orfei

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Circo Greca Orfei
  • Magico Natale al Palazzo Biscari

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 dicembre 2019
    • Palazzo Biscari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento