Emma Bonino al “Forum +, donne d'impresa del mediterraneo”

La scelta di Catania, per questa seconda edizione di Forum+, intende rafforzare il ruolo dell'Italia come ponte tra le due sponde del Mediterraneo e incentivare il confronto tra imprenditrici arabe e siciliane

Catania ospiterà la seconda edizione del ''Forum +, Donne d'impresa del Mediterraneo, il turismo come energia di scambio culturale, sociale ed economico'', in programma  dall'8 al 10 novembre presso il Palazzo della Borsa

Il convegno sarà un’occasione di confronto tra imprenditrici arabe e italiane e, avrà un duplice obiettivo: lanciare un segnale forte e concreto a favore di una imprenditorialita' innovativa al femminile e creare contatti diretti per sviluppare nuove opportunità di business tra le due sponde del Mediterraneo.

La tre giorni - la cui prima edizione si e' tenuta l'anno scorso a Torino - quest'anno sara' organizzata dalla Camera di Commercio di Catania in collaborazione con Confcommercio e ''Non c'e' Pace Senza Giustizia'', l'ente internazionale no profit fondato dalla senatrice Emma Bonino, che interverrà all'evento.

Durante la prima giornata si svolgeranno gli incontri ''B to B'' concepiti come una sorta di agorà tra le imprenditrici italiane e quelle provenienti da Libia, Egitto, Tunisia, Libano, Turchia, Algeria. In scaletta, il 9 novembre, un convegno sul tema della liberta'e della giustizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Forti dell'esperienza di Torino che ha coinvolto 9 paesi, 36 rappresentati delle imprenditrici straniere, 100 imprenditrici italiane all'agora', 400 presenze alle sessioni lavoro, l'edizione di Catania vuole essere focalizzata ancora di piu' sullo sviluppo sostenibile del turismo, sull'enogastronomia con attenzione all'ambiente e al territorio in modo da diventare un contenitore che possa incentivare dibattiti e scambi di idee. La scelta di Catania, per l'edizione 2012, inoltre, intende rafforzare il ruolo dell'Italia come ponte tra le due sponde del Mediterraneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento