“Frottole & Madrigali" alla pinacoteca comunale Sciavarrello

Il repertorio è di ambito sacro e profano con un percorso musicale che abbraccia un trentennio di musica e valorizza due generi tipici del Rinascimento italiano

Sabato 9 novembre, alle ore 20, nella Pinacoteca “N. Sciavarrello”, in piazza Manganelli, il coro polifonico “Frottole Vocal Ensemble”, proporrà “Frottole & Madrigali 1504-1539” sotto la direzione di Salvo Fresta. Il repertorio è di ambito sacro e profano con un percorso musicale che abbraccia un trentennio di musica e valorizza due generi tipici del Rinascimento italiano. La frottola è perlopiù una compiosizione a quattro voci, di carattere popolaresco, che si diffonde tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo. Le linee melodiche sono semplici e il ritmo è chiaro ed incisivo. La ritmica ben marcata sarà una caratteristica ereditata dai primi madrigali. Il recital è organizzato dalla Città metropolitana di Catania in collaborazione con l’Osservatorio Euromediteraneo. Ingresso libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento