menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravina Di Catania, Studenti Del III Circolo Didattico in Belgio per Progetto Europeo

Nell’ambito del progetto europeo "COMENIUS" studenti e insegnanti del III Circolo Didattico "Giovanni Paolo II" di Gravina di Catania saranno ospiti a Libramont-Chevigny, in Belgio, dal 16 al 20 novembre prossimi

Nell’ambito del progetto  europeo "COMENIUS" studenti e insegnanti del III  Circolo Didattico "Giovanni Paolo II" di Gravina di Catania saranno ospiti a Libramont-Chevigny,  in Belgio, dal 16 al 20 novembre prossimi.

Il progetto che ha per titolo "Noi non siamo differenti- Giochiamo insieme", verrà svolto insieme alle scuole dei paesi europei aderenti: Belgio, Francia, Finlandia, Grecia, Spagna e Polonia. Tra gli obiettivi quello di migliorare la qualità e aumentare il volume della mobilità degli scambi di allievi e personale docente nei vari Stati membri, incoraggiare l'apprendimento delle lingue straniere moderne, migliorare le metodologie pedagogiche e la gestione scolastica, si recheranno  a Bruxelles per qualche giorno.

“L’Amministrazione comunale – tiene a precisare il sindaco di Gravina di Catania Domenico Rapisardacondivide e promuove a pieno ogni iniziativa che favorisca l’incontro tra ragazzi  da paesi e culture diverse. Gravina, in particolare, ha una realtà scolastica che per qualità del corpo docenti e  offerta formativa, si pone a livelli di eccellenza. Lo scambio interculturale – conclude Rapisarda – non può che arricchire la nostra realtà”.

Ad accompagnare il gruppo l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Gravina di Catania, Paolo Melillo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento