'Il 2° romanzo verghiano' al Teatro Cunziria di Vizzini

Dopo il successo della Prima edizione, tra le colline di fico d'india, giorno 24 e 25 nell'Antico Teatro Cunziria di Vizzini, torna il 2° Romanzo Verghiano per la regia di Lorenzo Muscoso con le vicende de la Lupa (Adriano Gurrieri e Pinuccia Vivera), Nedda (Christian Alfieri, Valentina Riggio), Mazzaro' (Germano Martorana), Storia di una Capinera (Edoardo Strano e Mariachiara Signorello) e la celebre sfida tra Alfio e Turiddu con l'addio alla Gna Nunzia (Paolo Randello, Marzio Penna, Raimonda Ventura). Il pubblico s'immergerà nuovamente in questo viaggio nell'immaginario verista e nel trasporto emotivo dei sentimenti. Per info: www.romanzoverghiano.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacolo 'Aiuto, hanno rapito Colombina'

    • dal 12 settembre al 1 novembre 2020
    • Teatro Zig Zag
  • 'Gli antichi segreti delle sorelle Chiaccherino'

    • dal 7 al 14 novembre 2020
    • Sala De Curtis
  • Stagione teatrale Sala De Curtis

    • dal 7 novembre 2020 al 22 maggio 2021
    • Sala De Curtis

I più visti

  • Scappamu: ingressi scontati per la prima Escape Room con temi mai visti in Sicilia

    • dal 14 ottobre al 14 novembre 2020
    • Escape Room
  • Catania Sotterranea

    • dal 27 settembre al 1 novembre 2020
  • Bellini Festival

    • dal 23 settembre al 3 novembre 2020
  • Vie dei Tesori - Visite drammatizzate

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Chiesa Badia di Sant’Agata
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CataniaToday è in caricamento