In archivio l' undicesimo Trofeo Trinacria dedicato agli acconciatori

A rappresentare le istituzioni sono intervenuti il presidente del Consiglio comunale di Catania Giuseppe Castiglione e l’On. regionale Alfio Papale

Si è svolta domenica 11 ottobre la celebrazione dell'XI Trofeo Trinacria, presso il Catania Airport Hotel. L'evento, dedicato all'arte dell’acconciatura, è stato organizzato da ANAM (Associazione Nazionale Acconciatori Moda) di Catania. Presente Telethon con il suo portavoce Maurizio Gibilaro. A presentare la manifestazione, Paola 4, voce di “Studio 90 Italia - solo musica italiana”. Prima dell’inizio della manifestazione il Presidente della Regione Nello Musumeci ha portato i suoi saluti con un video messaggio trasmesso in sala. Nella mattinata si è svolta la competizione di Urban Style Brushing Uomo che ha visto trionfare Pasquale Virgilito; al secondo posto, si è classificato Vincenzo Spataro e al terzo, Danilo Caruso. Successivamente si è svolta la gara di Brushing Donna che ha visto classificata al terzo posto Monica Licama, al secondo Rosa Leotta e come vincitrice Miriam Cerini.

La giuria per la competizione uomo era composta da: Giuseppe Criscione, Giancarlo Virzì e Giorgio Sammito mentre quella per le donne da Fausto Schembri, Michele Matarazzo e Mariella Surace. Questi ultimi due, insieme a Salvo Scavo, sono stati partecipanti all'ultimo campionato mondiale di Parigi e sul palco hanno dato, nel pomeriggio, dimostrazione della loro abilità nell'acconciatura. Durante la seconda parte della kermesse, ha avuto luogo la rassegna storica "L'acconciatura nei secoli", curata dai docenti ANAM Basilio Frusteri e Rosalia Longo. A salutare il pubblico, il vicepresidente nazionale ANAM, Matteo Abate, portavoce del presidente nazionale ANAM Lino Fabian e Guglielmo Trovato, presidente ANAM Ragusa. Presente anche il pittore Nunzio Papotto, che ha dipinto alcuni suggestivi schizzi, donati a ospiti e organizzatori della serata. Il seminario sugli stili attuali per uomo hipster, nerd, grunge e metrosexual è stato guidato dal team GRP (Gruppo Ricerca Professionale) del campione mondiale Pasquale De Luca. Mentre gli stili femminili sono stati rappresentati dal team dell'altro responsabile GRP, Andrea Preo e Mario Borrelli. A rappresentare le istituzioni sono intervenuti il presidente del Consiglio comunale di Catania Giuseppe Castiglione e l’On. regionale Alfio Papale. Antonio Stocchi, presidente della CIA (Camera Italiana Acconciatura) e di CNA Benessere ha affermato: “Questa manifestazione rappresenta l’impegno che i giovani professionisti mettono nella formazione”. Tiziana Chiorboli, presidente nazionale di Confartigianato Benessere e rappresentante internazionale della CIA ha analizzato il momento attuale della professione: “Abbiamo iniziato con una grossa ripresa, ma ancora c’è tanta paura a causa del virus. Ma presumo che riusciremo a recuperare alla grande”. Il Presidente ANAM Catania, Giuseppe Gambino a fine manifestazione ha mostrato soddisfazione per la riuscita dell’evento: “I lavori realizzati sono stati di alto livello. La didattica, le tecniche, la moda e la cultura storica fanno parte del nostro bagaglio. Sono felice della passione dimostrata oggi da tutti i partecipanti”. Il presidente regionale ANAM Sicilia, Salvo Ruffino: “Sono felice che i giovani professionisti abbiano sacrificato una giornata di riposo per dedicarlo a questo momento d’incontro e di aggiornamento. Il nostro lavoro richiede un impegno costante, ma dà anche delle grandi soddisfazioni. Dopo questa crisi dovuta al Covid, la giornata odierna spero rappresenti un punto di rilancio per il nostro lavoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento