Jim Kerr a Palazzo degli elefanti: "Catania affine alla mia Glasgow"

L'artista scozzese ha presentato l'unica tappa del suo tour estivo nel Sud Italia, prevista il prossimo 31 luglio alla villa Bellini, organizzato dall'associazione culturale Quetic in collaborazione con Musica e Suoni

Il Sindaco Stancanelli, questa mattina, ha ricevuto un ospite di fama internazionale, il leader dei Simple Minds, Jame Kerr, proprietario di un albergo a Taormina e di vigneti in Sicilia. L’artista scozzese ha, infatti, presentato l’unica tappa del suo tour estivo nel Sud Italia, prevista il prossimo 31 luglio alla villa Bellini, organizzato dall’associazione culturale Quetic in collaborazione con Musica e Suoni di Nuccio La Ferlita.

Il contesto è quello delle manifestazioni dell’estate catanese, il cui programma non è ancora stato ufficialmente presentato. “Catania è una città tradizionalmente rock. Per noi è, quindi, un avvenimento estremamente importante e per questo colgo l’occasione per ringraziare personalmente e a nome di tutta la parte rock cittadina, il leader Kerr”, precisa il manager d’eventi, che per l’occasione ha portato con sè la copia del suo primo disco della band,per chiedere un autografo di prestigio.

Con un italiano personalizzato, nonostante l’interprete  accanto, Jame Kerr ha ringraziato tutti. "Ringrazio il vostro sindaco, che ha un aspetto molto giovanile – ha sottolineato Jim Kerr – per avermi dato l'opportunità di conoscere Catania, città che sento molto vicina e affine alla mia Glasgow. Il concerto che abbiamo in programma qui - ha continuato Kerr - riproporrà tutti i brani più importanti della nostra carriera”.  Non solo 5x5, dunque, ovvero 5 pezzi per ognuno dei primi 5 album di maggior successo della band, ma una panoramica completa sulla produzione musicale di un gruppo che ha fatto la storia del rock e ha venduto nel mondo oltre 40 milioni di dischi.

sindaco e kerr st-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento