A Catania apre Libò – La libreria dei ragazzi e degli errori

Uno spazio dedicato a racconti, laboratori e attività culturali per tutti i bambini, ragazzi e, perché no, anche adulti; da sabato 28 ottobre tutto questo prenderà vita al centro del capoluogo etneo, in via Renato Imbriani 183, in prossimità di piazza A. Lincoln

Da fine ottobre Catania diventerà culla della cultura per ragazzi con l’apertura di Libò – La libreria dei ragazzi e degli errori. Libò è frutto dei sogni di Tiziana e Silvia, due giovani mamme che credono nel magico potere della lettura e del gioco per liberare l’immaginazione e la creatività di bimbi e ragazzi.

Uno spazio dedicato a racconti, laboratori e attività culturali per tutti i bambini, ragazzi e, perché no, anche adulti; da sabato 28 ottobre tutto questo prenderà vita al centro del capoluogo etneo, in via Renato Imbriani 183, in prossimità di piazza A. Lincoln.

Tiziana: una laurea in Giurisprudenza e diversi anni di lavoro in ambito notarile, sempre accompagnati da letture e fantasia, con la gioia di condividere tutto ciò con bambini e ragazzi.

Silvia, invece, ha sempre voluto aprire una libreria per ragazzi che potesse essere l’incontro di energia positiva e, solo dopo esser diventata archivista, ci sta per riuscire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambe hanno fortemente desiderato creare un nido raccolto ed accogliente per ogni piccino della città in cui far crescere, sperimentare e superare i propri limiti, anche se con qualche errore; proprio questi, come dissero Rodari ed Eistein, sono occasioni da cogliere perché possono tradursi in nuove possibilità ed occasioni da non perdere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento