'Marta sui Tubi' LIVE al Qubba il 30 luglio

Sabato 30 luglio 2016, a partire dalle ore 22.30, presso il QUBBA, avrà luogo l'esibizione LIVE della band 'Marta sui Tubi'. Dopo il grandissimo successo ottenuto nel 2014, i Marta sui Tubi tornano con un nuovo album, sul nostro palco. LOSTILEOSTILE titolo dell’ultimo nato dei Marta sui Tubi, è il sesto album di uno dei gruppi più creativi ed originali della scena musicale italiana. Il disco è uscito in primavera, tredici tracce eterogenee, potenti, delicate, emozionati ed ancora una volta fuori dagli schemi canonici. I temi delle canzoni sono tanti: l’amicizia, l’amore, la morte come anche il futuro e la fuga. Un disco venuto fuori in pochi mesi, in maniera veloce ed istintiva con una maturazione melodica e con sapori che riportano agli antichi fasti della musica italiana. L’album prodotto dagli stessi Marta sui Tubi, ha preso vita grazie alla campagna di crowdfunding (finanziamento collettivo) su Musicraiser. Un modo per far partecipare attivamente i propri fan alla nascita del disco. I Marta sui Tubi che potremmo definire un misto di folk-rock-hardcore, ne hanno fatta tanta di strada in questi anni, crescendo in maniera esponenziale e ponendosi in maniera sempre più decisa nel panorama musicale italiano. Le voci, la chitarra, batteria e sinth, confermano quello spirito indomabile che contraddistingue questo gruppo, sopratutto durante un live. Per acquistare i biglietti cliccare sul seguente link.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Stagione teatrale Sala De Curtis

    • dal 7 novembre 2020 al 22 maggio 2021
    • Sala De Curtis
  • Spettacolo 'Il Re che aveva paura del buio'

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento