menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mediterraria, i percorsi del gusto: alle Ciminiere di Catania

E’ partito con sprint il primo Salone del Mediterraneo organizzato da Amazing S.r.l. alle Ciminiere di Catania, una tre giorni di gusto e salute che accende i riflettori sulle eccellenze enogastronomiche di Sicilia e dell’area mediterranea

E’ partito con sprint il primo Salone del Mediterraneo organizzato da Amazing S.r.l. alle Ciminiere di Catania, una tre giorni di gusto e salute che accende i riflettori sulle eccellenze enogastronomiche di Sicilia e dell’area mediterranea. Un programma fitto di incontri e show cooking, valorizzato dalle numerose presenze prestigiose, tra chef, sommelier e produttori che si sono alternate sul palco sin dall’apertura dei lavori, arricchiti dal supporto del media partner Sicilia da Gustare e dell’editore Carmelo Pagano. Il primo giorno ha visto brillare il talento dei grandi protagonisti dell’isola: P. Alecci e R. Parisi dalla Cucina di Donna Carmela, Martina Caruso 1 Stella Michelin al Signum di Salina e Migliore Chef Donna, Luigi Geraci di Origini Bistrot, Antonio Cicero dal Consiglio di Sicilia a Donnalucata, Federico Miano di Miano 1998, Roberto Toro 1 Stella Michelin al Timeo di Taormina, Marco Cannizzaro del Ristorante Km0 a Catania. La qualità delle materie prime, la vocazione dei territori, la sostenibilità sono stati i focus attorno ai quali gli chef hanno lavorato sul palco insieme ad Antonio Iacona, giornalista e direttore di Sicilia da Gustare, che si è alternato agli show cooking insieme a Federica Genovese, foodblogger con Food Itinera e comunicatrice agrogastromica. La Sala Vip animata da dibattiti e conferenze sui temi dello sport e del commercio ha attratto un pubblico di professionisti e addetti del settore. Fra gli stand presenti circa 60 aziende del food e dell’enoturismo ed artigianato che hanno presentato e fatto degustare al pubblico i loro prodotti frutto di una filiera corta e di un’agricoltura moderna che opera nel rispetto dei cicli naturali. Mediterraria è visitabile gratuitamente su invito dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, gli chef si esibiranno anche domenica 8 e lunedì 9 dicembre nella preparazione dei loro migliori piatti ispirati dalla tradizione siciliana che i “turisti del gusto” di Mediterraria avranno occasione di degustare negli spazi del Salone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento