Nove

Domenica 9 agosto, alle ore 21.00, "Nove" con Egle Doria, per la regia di Nicola Alberto Orofino, ritorna in scena presso la terrazza del Lido dei Ciclopi, all’interno della rassegna "Sere d’estate ad Aci Castello". Lo spettacolo racconta la storia di una famiglia come tutte le altre attraverso un monologo serrato, dove riaffiorano personaggi ed eventi di una vita ricca di sogni e di grandi scelte. La storia autobiografica di una donna siciliana, che prima di tutto è figlia -come tutte le donne del mondo -e poi sceglie di diventare madre e creare la sua di famiglia, sacra come ogni famiglia costruita sull’amore.

Nove è un racconto necessario per testimoniare la realtà di famiglie fondate sull’amore e che lottano per il riconoscimento dei propri diritti. Nove è un inno alla vita e alla libertà. Note di regia. Sono nove i mesi che servono per liberarsi dai vincoli della forma embrionale e conquistare la vita. Il nove è il numero sacro che simbolicamente indica la conquista della verità e della libertà. Nove è la storia autobiografica di una donna siciliana, che prima di tutto è figlia -come tutte le donne del mondo -e poi sceglie di diventare madre e creare la sua di famiglia, sacra come ogni famiglia costruita sull’amore. Nove è il racconto di un viaggio verso mete estere vicine per realizzare un sogno che l’ipocrisia della nostra #Italia vieta.

Nove è un racconto ironico e disordinato, come disordinati e confusi sono spesso i ricordi. Nove è un diario che la memoria sfoglia per parlarvi di una #famiglia come tutte le altre, di cui vogliamo raccontarvi proprio perché in questa Italia in cui viviamo, qualcuno sta cercando di diffondere l’odio e dettare legge sull’amore. 𝑵𝒐𝒗𝒆 di Egle Doria e Nicola Alberto Orofino con Egle Doria, regia di Nicola Alberto Orofino, assistente alla regia Gabriella Caltabiano, scene e costumi Vincenzo la Mendola, assistente scenografia Enzo Pace, foto Gianluigi Primaverile, comunicazione Stefania Bonanno, grafica Maria Grazia Marano, organizzazione Maria Grazia Pitronaci, amministrazione Federica Buscemi, produzione Madè. Per info e prenotazioni 377 0211879, 347 475 5553 whatsApp. Ingresso 15,00€, ridotto 12,00€ per i residenti di Aci Castello. Biglietti spettacolo disponibili online https://bit.ly/acquistanove.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacolo 'Aiuto, hanno rapito Colombina'

    • dal 12 settembre al 1 novembre 2020
    • Teatro Zig Zag
  • "Il tuo codice Morse" di Paola Greco

    • oggi e domani
    • dal 28 al 29 settembre 2020
    • Palazzo della Cultura

I più visti

  • Mostra 'Sine Die' al Palazzo della Cultura

    • Gratis
    • dal 18 luglio al 4 ottobre 2020
    • Palazzo della Cultura
  • Corsi di canto

    • dal 14 ottobre 2019 al 1 ottobre 2020
    • Studio Foniatrico
  • Mostra Personale Nicolò Bruno

    • Gratis
    • dal 17 luglio al 10 ottobre 2020
    • Galleria Massimo Ligreggi
  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CataniaToday è in caricamento