menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo appuntamento di OFFICINE EMOTIVE con il tema "Il Pathos"

I due curatori, Elisabeth Occhipinti e Mario Luca Testa, affronteranno il tema proposto secondo due approcci diversi ma complementari e in maniera molto entusiasmante

Pathos è il nuovo appuntamento in preparazione di Officine Emotive promosso dal Museo Diocesano di Caltagirone, che si terrà il 26 ottobre alle ore 18,00. Ospite l’associazione Danza di Claudio Licciardi di Caltagirone. I due curatori, Elisabeth Occhipinti e Mario Luca Testa, affronteranno il tema proposto secondo due approcci diversi ma complementari e in maniera molto entusiasmante.

Elisabeth Occhipinti, attraverso un’accurata e personale scelta di opere e autori come Ovidio, S. Kane, A. Galli, A. Rodin, W. Bouguereau, mostrerà le molteplici sfumature e interpretazioni dello stesso tema. Mario Luca Testa traccerà un percorso emotivo che avrà come capisaldi una storica ballad rock dei Metallica, un poemetto della poesia satiro-burlesca siciliana di inizi ‘700, la delicatezza, la passione e la sensibilità dello sguardo del fotografo G. P. Barbieri, passando per l’opera di Bernini sino a concludere con “La leggenda del pianista sull’oceano” di G. Tornatore. Un affascinante excursus tra letteratura, rock, pittura, scultura, fotografia e cinema da non perdere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Salute della donna, open week per la prevenzione

Casa

Scope elettriche - I migliori modelli sul mercato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento