Lam Lab, “Omofobia ai margini - L'arte che spezza il pregiudizio”

Giovedi 16 febbraio al LAM LAB, a partire dalle 21:00, “Omofobia ai margini - L'arte che spezza il pregiudizio”.

L'evento ideato e realizzato da Queer As Unict si propone, attraverso un percorso artistico, di sensibilizzare i partecipanti su ciò che solitamente è messo "ai margini" dalla società. La serata, presentata da Carmen Attardi, vedrà l'alternarsi sul palco di un ricco cast di artisti - musicisti, cantanti e attori - che si esibiranno in performance live. Saranno presenti: Lucia Sardo, Giuseppe Cucè, (con Clelia Granata, Francesco Bazzano e Daniele Coco), i Babil On Suite, Lello Analfino e Edoardo Musumeci (voce e chitarra dei Tinturia), Agata Lo Certo e Salvo Beat Distefano, Mario Incudine, Luca Recupero (marranzano de Ipercussonici), Manola Micalizzi e Alessandro Sirna, Gill, Costanza Paternò, Toti Poeta, Paolo Miano, Tony Canto, Ivan Segreto, Giuseppe Bisicchia, Massimo Giustolisi, Irene Tetto, Amelia Martelli, Manuela Ventura e gli attori e gli allievi di Buio in sala.
Durante la serata verrà presentato il video del nuovo brano di Giuseppe Cucè, cantautore catanese, dal titolo "Ai Margini", dedicato al tema dell'omofobia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Laboratori teatrali

    • dal 3 settembre 2020 al 7 giugno 2021
    • Teatro Zig Zag
  • Mostra 'Nel lucido buio'

    • dal 26 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Fondazione La Verde La Malfa - Parco dell'Arte
  • Stagione teatrale Sala De Curtis

    • dal 7 novembre 2020 al 22 maggio 2021
    • Sala De Curtis
  • Spettacolo 'Il Re che aveva paura del buio'

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento