Presentata la 36^ edizione del motoraduno internazionale dell'Etna

Si svolgerà dal 3 al 5 agosto la 36a edizione del motoraduno internazionale dell'Etna Belpasso-Catania. Il programma dell'evento, tra i più importanti del settore a livello internazionale, è stato presentato a palazzo degli Elefanti

Si svolgerà dal 3 al 5 agosto la 36a edizione del motoraduno internazionale dell’Etna Belpasso-Catania. Il programma dell'evento, tra i più importanti del settore a livello internazionale, è stato presentato a palazzo degli Elefanti dal sindaco Raffaele Stancanelli, dall'organizzatore e presidente del Moto Club Belpasso Luciano Bellia e dal presidente regionale della federazione Motociclismo Francesco Mezzasalma, oltre che da rappresentanti belgi e francesi del Motoraduno. Anche quest’anno momento clou della manifestazione sarà la classica sfilata di migliaia di motoradunisti per via Etnea con l’importante novità dell’accensione del tripode sabato 4 agosto alle 19,00 in piazza Duomo.

Sono particolarmente contento di ospitare nell'ambito delle manifestazioni dell'Estate catanese un raduno di così grande portata e importanza – ha affermato il sindaco Stancanelli - e ringrazio il professor Bellìa perché con la sua iniziativa ci permette di far conoscere a migliaia di appassionati di moto e di turisti la nostra città e il nostro territorio con le sue straordinarie bellezze. Sarà un onore per me sabato sera accendere il tripode in piazza Duomo, e dire così simbolicamente che Catania, con il suo sindaco, dà il benvenuto a tutti i partecipanti”.

“Abbiamo portato il motoraduno sull'Etna quando ancora nel Meridione nessuno conosceva i motoraduni - ha sottolineato Bellìa – La nostra storia è iniziata 37 anni fa, nel tempo siamo cresciuti e negli ultimi anni, grazie al sindaco Stancanelli, abbiamo anche trovato le porte aperte del Municipio di Catania. Proprio per ringraziare il sindaco della sua vicinanza e sensibilità oggi gli doniamo una speciale medaglia”.

Il programma del Motoraduno prevede nella prima giornata, venerdì 3 agosto, il raduno a Belpasso e il “Rally Touring alla riscoperta dell'Etna e delle sue genti”, con itinerario Belpasso, Randazzo, Linguaglossa, Milo, Zafferana Etnea, Pedara, Nicolosi. Sabato l'”Omaggio alla riviera dei limoni e alla città di Catania”, con itinerario Nicolosi, Acireale ,Catania. Nel capoluogo il corteo, che si stima supererà i tre chilometri, toccherà Ognina, piazza Europa, viale Africa, porta Uzeda, piazza Duomo (con l'accensione del tripode), quindi piazza Università e via Etnea. Domenica è previsto il ”Rally touring del Vulcano”, con itinerario Belpasso, Nicolosi, Etna. In parallelo al 36° Motoraduno internazionale si svolgerà il raduno di moto d'epoca “27a Concentrazione Nazionale delle Ginestre”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento