Prende il via a Belpasso la sesta sagra del ficodindia

Il ficodindia è infatti l’unica pianta di cui si utilizza ogni componente: dal fiore per le tisane, alla pala del ficodindia da cui si ottengono oggi delle straordinarie farine

Riunione programmatica a Belpasso per l’organizzazione della sesta Edizione della “Sagra del Ficodindia dell’Etna DOP”. Il Comune di Belpasso, con il patrocinio della Regione Siciliana, in collaborazione con la Pro Loco, il consorzio Euro-Agrumi, l’accademia del gusto del Mediterraneo, l’Istituto alberghiero Rocco Chinnici di Nicolosi, promuove il ficodindia dell’Etna DOP e i suoi prodotti derivati. Il ficodindia, prodotto ricco di diverse sostanze nutrienti, eccellenza dell’agricoltura di Belpasso, elemento di promozione e valorizzazione dell’intero territorio etneo, sarà il re della festa della Cultura del gusto del Mediterraneo.

"La Sagra del Ficodindia è diventata per Belpasso un appuntamento annuale – ha dichiarato il sindaco di Belpasso, Daniele Motta – che tutti gli artigiani ed i produttori aspettano. Per noi è un motivo di orgoglio organizzare quest’evento. Come ogni anno ci saranno stand per i produttori, per gli artigiani che arricchiranno ancora di più questa sagra, ci saranno le degustazioni di piatti tipici realizzati proprio con questo delizioso frutto, tutto nostro". Si rinnova così l’appuntamento della “Sagra del Ficodindia dell’Etna Dop”, giunta alla sua sesta edizione, che come ogni anno si svolgerà al Giardino Comunale “Nino Martoglio” di Belpasso, cuore della “scacchiera dell’Etna”, il 18, 19, 20 Ottobre prossimi.

"Siamo già pronti. È un momento atteso orami dalla comunità e importantissimo per la valorizzazione delle nostre tipicità – ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo economico, Commercio Artigianato, Graziella Manitta – I nostri produttori sono presenti sul territorio con il secondo fiore del ficodindia, il “Bastardone” di Belpasso, auspichiamo che siano presenti più produttori belpassesi e non solo". Per la tre giorni dedicata ad un viaggio nel gusto per scoprire, tra i diversi colori, le diverse varietà del Ficodindia dell’Etna Dop, l’amministrazione comunale ha pensato ad una grande area espositiva. "Questo frutto ha delle proprietà importantissime e ogni anno si fanno nuove scoperte su questo prodotto di straordinaria valenza – ha spiegato Salvatore Rapisarda presidente di Euro-Agrumi partner dell’evento - Desidero sottolinearne una che per noi è assolutamente prioritaria: la valenza ambientale. Anche la Fao si è resa conto che questo prodotto, questa pianta è utile per combattere i cambiamenti climatici. Il ficodindia è infatti l’unica pianta di cui si utilizza ogni componente: dal fiore per le tisane, alla pala del ficodindia da cui si ottengono oggi delle
straordinarie farine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento