SAL Spazio Avanzamento Lavori

Destinato dall'inizio del XX secolo alla lavorazione di arance, legnami, articoli sanitari, tipografia, questo complesso immobiliare di Via Indaco-Via Raffineria (precisamente in Via Indaco 23) è stato trasformato oggi di un centro multifunzionale, un borgo creativo, un centro culturale trasversale con un'atmosfera tipica di ambienti simili a quelli di New York o Londra. A partire dall'ottobre del 2010 i capannoni presenti sono stati utilizzati e continuano ad essere utilizzati per esposizioni di design e moda. Spesso il cortile interno del borgo si trasforma in una piazza attorno alla quale vengono esposti nuovi ed interessanti stili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento