“Sotto il cielo di Agata”, mostra fotografica di Fabrizio Villa

La mostra fotografica di Fabrizio Villa dedicata alla sua città

Domenica 19 gennaio alle 19.00, presso la chiesa della Badia di Sant’Agata di via Vittorio Emanuele II, verrà inaugurata “Sotto il cielo di Agata”, la mostra fotografica di Fabrizio Villa. Il percorso culturale, inserito all’interno del programma ufficiale della festa di Sant’Agata 2020 sarà l’occasione per ammirare, per la prima volta, una selezione delle fotografie che hanno fatto parte dell’audiovisivo omonimo proiettato sulla facciata di Palazzo dei Chierici in piazza Duomo il 28 gennaio 2017.

Un’ispirazione nata dal cielo, quello sorvolato dal giornalista e fotografo grazie al supporto della Marina Militare, che in 15 scatti mostra da una prospettiva unica il meraviglioso paesaggio urbano catanese. 

Una visione che l’autore ha esaltato, tra il barocco dei palazzi storici, l’incontro tra la città e l’Etna, rivelando tracciati e geometrie che soltanto dall’alto si possono osservare. Il volo dedicato alla Santa Patrona della città etnea sembra richiamare il dolce abbraccio di Agata che osserva dall’alto i suoi fedeli.

“Fabrizio Villa dimentica che l’uomo possiede le gambe e, rifuggendo l’ormai abusato espediente del drone, indossa le ali. Sale a bordo di un elicottero e regala allo spettatore un nuovo, sorprendente punto di vista”.
Così afferma la scrittrice catanese Emanuela E. Abbadessa nel testo di introduzione alla mostra.

“Levatosi in alto, Fabrizio Villa percorre e prova a sintetizzare le complesse identità urbane di Catania” aggiunge il professore Enrico Iachello che, per la mostra, ha scritto “Catania dal cielo, un sogno di bellezza”.

Parteciperanno all’evento Padre Massimilano Parisi, Rettore della Badia, il presidente del Comitato per la Festa di Sant’Agata Riccardo Tomasello.

L’inaugurazione, con il supporto dei partner: IMdigital, il laboratorio fotografico che ha realizzato le stampe artistiche esposte, Banca Popolare Agricola di Ragusa, Lions Club Catania Host, Etnadolce e Azienda Vitivinicola Al-Cantàra, sarà l’occasione per entrare nel vivo dei festeggiamenti agatini.
 

“Sotto il cielo di Agata” dal 19 gennaio al 16 febbraio 2020.


Orari: 
Lunedì 9.30-12.30
Martedì- Sabato 9.30-12.30/15.00-18.00
Domenica 9.30-12.30/19.00-20.30

La mostra è collegata alla visita della cupola e della terrazza panoramica della 

Badia di S.Agata (costo 5 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

Torna su
CataniaToday è in caricamento