Che farò senza Euridice?

Spettacolo dal titolo 'Che farò senza Euridice?'. Una scrittura diretta, spensierata, dal sapore pop, che convince e diverte il pubblico di ogni età. Uno spettacolo d'evasione che, scandagliando il rapporto di coppia sul modello archetipico greco, invita all'amore universale e ad una sincera e totale apertura nei confronti dell'altro, polo edificante di un viaggio alla sincera riscoperta di sé. Di Lara Marta Russo Regia Marco Tringali.Con Aurelio Rapisarda e Lara Marta Russo. Con la partecipazione di Luana Sammartino. Live Band: Chitarra Ritmica - Alessio Ardini. Chitarra Solista - Carmine Prestipino. Basso - Luigi Pulvirenti. Editing musicale Elisa Giunta. 

Movimenti di scena Lara Marta Russo. Voci off: Riccardo Vinciguerra e Dario Castro. Foto Riccardo Vinciguerra. Progetto grafico Aurelio Rapisarda e UDesign - Studio Grafico. Per informazioni e prenotazioni  𝟯𝟮𝟬 𝟲𝟰𝟮 𝟯𝟴 𝟵𝟯 - Marco Tringali e 𝟯𝟰𝟬 𝟯𝟰𝟬 𝟯𝟰 𝟰𝟯 - Lara Marta Russo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Archimede sotto le stelle ed altro ancora

    • 8 August 2020
    • LUDUM Science Center

I più visti

  • La 'scandalosa' Catania

    • solo domani
    • 7 August 2020
    • Catania
  • Massimo Ranieri - 'Oggi è un altro giorno' alla Villa Bellini

    • 10 August 2020
    • Villa Bellini
  • Catania tra misteri e leggende by night

    • 9 August 2020
    • chiesa san San Gaetano alle grotte
  • Corsi di canto

    • dal 14 October 2019 al 1 October 2020
    • Studio Foniatrico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CataniaToday è in caricamento