"Sposami", inaugurata la fiera-evento del "wedding"

Tra eleganza e sogno torna al centro fieristico Le Ciminiere il salone nazionale della Sposa e della Casa, punto di riferimento nel Sud Italia. Questa sedicesima edizione terrà alto il sipario fino al 19 gennaio

Una fiera tra eleganza e sogno. Torna a splendere Sposami, il salone nazionale della Sposa e della Casa, punto di riferimento nel Sud Italia, organizzato dalla èxpo, ha aperto ufficialmente i battenti ieri con il taglio del nastro al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania.  Questa sedicesima edizione terrà alto il sipario fino al 19 gennaio. A prendere parte all’inaugurazione il sindaco della città metropolitana di Catania, Salvo Pogliese; l’assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Manlio Messina; il presidente Irfis Sicilia, Giacomo Gargano; la founder e l’organizzatore di èxpo, Barbara e Marco Mirabella; Sandro Pappalardo del direttivo dell'Enit Agenzia Italiana per il Turismo; il presidente e il vicepresidente nazionale di Assoeventi – Confidustria, Michele Boccardi e Antonello Biriaco; il presidente dell’Ordine degli architetti e P.P.C. della provincia di Catania, Alessandro Amaro; il segretario nazionale Codacons, Francesco Tanasi; Stefano Trubia di Madisì – il Portale Matrimonio di Sicilia; il direttore creativo di Sposami Giuseppe Patanè e il presentatore Emanuele Bettino.

“Sono convinto che la nostra città abbia tutti i requisiti per poter ospitare i grandi eventi – ha commentato Pogliese - le cui ricadute economiche sono di grande valenza nel settore congressuale, fieristico e sono anche felice che venga valorizzato un mondo quale quello del matrimonio che può creare turismo e sviluppo economico sul nostro territorio”.

Oltre 200 stand e 30 ore di sfilate per il wedding party lungo 9 giorni più atteso d’Italia che farà esclamare “Wow!” ai visitatori. Un percorso romantico, in cui vinceranno le emozioni. Gli innamorati che visiteranno Sposami rimarranno ammaliati dai pizzi e ricami super raffinati, dalle luci da show e dal lusso più sfrenato degli allestimenti, mentre invitanti odori che promanano dai wedding taste sempre attivi, renderanno magnetico tutto il salone. La fiera realizza delle proposte su misura per le esigenze di tutte le coppie, tradizionali e non: abiti da sposa, sposo, cerimonia e bambini, fedi, addobbi floreali, bomboniere classiche ed enogastromoniche, cake design, partecipazioni, fotografi, video con droni, musicisti, viaggi di nozze, wedding planner e proposte benessere e beauty. La kermesse delle Ciminiere sarà anche palcoscenico privilegiato in cui verrà presentata la prestigiosa partnership con Assoeventi - Confindustria, la nuova associazione che aggrega le imprese della filiera eventi e manifestazioni. Sarà un’occasione di grande arricchimento per la manifestazione e per rafforzare il brand Sicilia, anche come destination wedding, con obiettivo di qualificare la nostra offerta per rispondere alla domanda di lusso proveniente sia dai Paesi europei, sia da mercati emergenti come Russia, Cina, India. Straordinaria novità di questa edizione è il White Friday: venerdì 17 la fiera diventerà ancora più attrattiva durante un’intera giornata all’insegna delle “grandi occasioni” con eccezionali offerte e promozioni imperdibili. 

“Sono davvero orgogliosa di questa 16esima edizione, che si conferma ancora una volta la fiera più amata dai futuri sposi: oltre 3000 mila le coppie che hanno detto di “si” in questi anni. Fare fiera non vuol dire solo mettere insieme gli stand, ma avere e dare una visione di marketing territoriale, riconoscibile, capace di generare un indotto positivo prima, durante e dopo il salone. Per questo motivo ci avvaliamo della presenza dei più importanti top player del settore, che offrono servizi sempre più innovativi e di qualità, contribuendo a fare della nostra terra, la wedding destination prediletta anche dall’estero. E poi sono tante le novità di questa edizione, 30 ore di sfilate e il white Friday, il 17 gennaio, con speciali promozioni per i futuri sposi”.

Si consolida il format “wedding taste” divenuto ormai un evento nell’evento, dove le coppie assisteranno a dei veri e propri spettacoli ai fornelli, immergendosi nel mondo che ruota attorno ai banchetti nuziali, guidati dai più rinomati chef al servizio dei catering di fama nazionale. Ma non solo, rinnovati il prestigioso sodalizio con Madisì, il portale di matrimoniodiSicilia.com e l’intrigante collaborazione con “Mi sposo Tv” che, in diretta dalle Ciminiere, vi racconterà tutto ciò che accade fuori e dietro il backstage delle sfilate, che vedranno protagoniste le collezioni haute couture alta moda sposa sposo e cerimonia, un trampolino per nuove mode e tendenze. Una certezza per la fiera è il patrocinio del Codacons - dipartimento grandi eventi Sicilia, che farà da garante dei diritti del consumatore.

Concorsi

“Aaa Cercasi la Coppia Perfetta”. Per le coppie più “belle” è ancora possibile salire a bordo del camper dell’amore e candidarsi per diventare la coppia perfetta 2020, sfilando come veri “modelli” sotto le luci da show della sala eventi di Sposami, domenica 19 gennaio. Durante la serata super glamour, dopo una serie di prove emozionanti e divertenti, i protagonisti verranno giudicati da una giuria qualificata che, alla presenza di un notaio, decreterà i vincitori del viaggio per due persone in business class a Dubai, messo in palio da Fly Dubai.

“Vinci il Matrimonio Perfetto”, anche quest’anno sarà possibile vincere un intero matrimonio, semplicemente venendo in fiera alle ciminiere dall’11 al 19 gennaio e compilando un coupon. Durante la serata del gran gala, prevista per domenica 19 gennaio, alla presenza di un notaio, verranno estratti i nomi della coppia vincitrice che si aggiudicherà: uno straordinario abito da sposa, raffinato e magico, grazie a Atelier Via Colonna; allo sposo invece, la classe super ricercata dell’abito Made in Italy, messo in palio da Trend Adrano. Le damigelle della sposa verranno vestite con lo stile raffinato di Sangiorgio 1966. Al look del grande giorno penseranno hair stylist professionisti… il Barbiere - Modhair renderà impeccabili la barba e i capelli dello sposo; mentre Modhair curerà la chioma della sposa. La Effe car autonoleggi si occuperà di accompagnare la sposa, garantendo un arrivo in grande stile in Chiesa, che verrà decorata con grande cura per i dettagli da Intrecci fiori d’arte. Il nido d’amore della coppia estratta, sarà, sin dai primi giorni del matrimonio, arredato all’insegna del design all’avanguardia, grazie ad Arredo Tre e Stosa Store, che, rispettivamente, mettono in palio un Tostapane Smeg Union Jack e un’impastastrice Smeg di colore rosso. Le partecipazioni verranno realizzate da Chiara eventi wedding decor, mentre l’intrattenimento musicale durante la cerimonia e ai festeggiamenti è assicurato dagli artisti della Sikula retrò. La naturale bellezza della sposa verrà valorizzata dalle sapienti mani della make up artist, punto di riferimento nel Sud Italia, Paula Niculita e il racconto per immagini del fortunato “giorno del sì”, verrà affidato al fotografo Alessandro Grasso. A realizzare un romantico film con i frame più toccanti dell’evento, ci penserà Francesco Pagano con le sue riprese, inoltre tutta la cerimonia verrà resa unica grazie all’accoglienza degli invitati che verrà omaggiata dalla Compagnia curiosi incanti, alle fontane fredde “Sparkular” di Lions Service Group e all’intrigante servizio di selfie mirror a cura di Soluna eventi. Un festeggiamento curato nel minimo dettaglio e senza stress grazie al servizio di wedding coordinator di Valeria Di Guardo. Norcinape, sarà l’ingrediente sfizioso, offrendo un aperitivo al termine della cerimonia in Chiesa, poi gli sposi e i loro invitati verranno accolti nella splendida cornice messa in palio da Opificium. All’evento ci sarà anche spazio per un ammaliante tocco di chic esotico, grazie al corner sushi offerto da Dakoky Sushi Fusion – Catania. E, alla fine dei festeggiamenti, gli innamorati potranno godersi i primi due giorni da marito e moglie, in un’atmosfera di sofisticato relax, grazie a uno straordinario soggiorno in una suite presidenziale, offerto da Diamond hotel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento