Vizzini, Il Duello nella celebre “A Cunziria”

A Vizzini, nella celebre “A Cunziria”, luogo ispiratore delle novelle verghiane e celebrato cinematograficamente ne “La Cavalleria rusticana” e “La Lupa”, in occasione della festa dei Sapori e dei Saperi, un tempo Sagra della ricotta verrà messo in scena uno spettacolo del tutto inedito : Il duello

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

A Vizzini, nella celebre “A Cunziria”, luogo ispiratore delle novelle verghiane e celebrato cinematograficamente ne “La Cavalleria rusticana” e “La Lupa”, in occasione della festa dei Sapori e dei Saperi, un tempo Sagra della ricotta verrà messo in scena uno spettacolo del tutto inedito : Il duello. Il racconto, scritto dal regista Lorenzo Muscoso, trae ispirazione dalla celebre novella di Verga e racconta gli ultimi momenti prima della sfida tra compare Alfio e Turiddu. Come Verga, nel tentativo di valorizzare al massimo le doti di Eleonora Duse, costruisce la «pièce», basandosì sulla passione e le sue complicazioni, determinanti situazioni del tutte nuove, anche qui, la storia si sviluppa attorno la stessa dinamica amorosa, ma si distingue, per il modo in cui mette in scena i vari sentimenti scatenanti nuovi episodi e nelle varie dinamiche che condurrano i due compari alla sfida.  L’amore e il rimorso di Santuzza (Milena Polizzi); la gelosia di Alfio (Francesco Randello) e il suo desiderio di vendetta;  La pietà di Turiddo (Massimo La Ferla) per la madre e infine, la perfidia di Lola (Nadia Canzoniere), che amoreggia per invidia e capriccio. Un melodramma rivisitato in chiave moderna attraverso sonorità contrastanti pronunciate secondo una visione leoniana che rendono epico  ogni singolo momento.  Partiture rock ed heavy realizzate live dal musicista Flavio Burtone, enfatizzano i momenti,  creano un'esperienza sensoriale ed emotiva, che unità alla componente scenografica, ne determinano una irresistibile atmosfera evocativa. Il motion cinematografico applicato nella teatralità, l’annullamento del palcoscenico, l’interazione con il pubblico, contraddistinguono questa invenzione creativa e la collocano tra le più interessanti rappresentazione di spettacolo degli ultimi anni. Nei social network oltre 1300 fans in pochi giorni. Emozionante il trailer che in pochi attimi, sintentizza il racconto, creando grande entusiasmo. Questo progetto anticipa la trasposizione cinematografica che questa storia, dentro Cavalleria Rusticana avrà nell’estate 2014, diretta dallo stesso regista.

Nel cast : Padre Enzo Mangano, Raimonda Ventura, Paolo Giaquinta, Carmelo Cafici, Emanuele La Noce, Carmelo Pepi, Giosuè Cannizzo, Massimo Randello, Marianna Margarone

Trailer

https://youtu.be/2yfvGBp8ZGE

I più letti
Torna su
CataniaToday è in caricamento