rotate-mobile
WeekEnd

Catania Film Fest, Luci e ombre al Monastero, mostra su Verga: cosa fare a Catania nel weekend

Ultimo weekend di novembre che, sperando nel bel tempo, si prospetta come sempre molto interessante per coloro che non hanno nessuna voglia di restare a casa

Ultimo weekend di novembre all'insegna dell'eterogeneità quello che si potrà trascorrere a Catania. Gli amanti del cinema potranno godere degli ultimi giorni del Catania Film Fest. Spazio anche alle solite passeggiate turistiche (anche per i più piccoli), alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne (diversi gli appuntamenti in programma) ed al teatro, con 'Tartassati dalle tasse' con Biagio Izzo al Teatro ABC e 'The Children' con la bravissima Elisabetta Pozzi. 

Negozio di Natale Emergency - A Catania dal 25 novembre al 24 dicembre

Tappeti tessuti a mano e tavolini intarsiati realizzati da artigiani afgani, accessori creati grazie a materiale di recupero, manufatti provenienti da tutto il mondo, prelibatezze natalizie e tante altre idee regalo per garantire il diritto alla cura a chi è vittima di guerra e povertà. Sono solo alcuni dei regali di Natale da acquistare nel negozio di EMERGENCY che aprirà venerdì 25 novembre a Catania, in via Etnea 350.Lo spazio sarà aperto fino a sabato 24 dicembre ogni giovedì e venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00. Nei fine settimana e nei giorni festivi il negozio sarà aperto dalle ore 10.00 alle 20.00.

Violenza contro le donne, gli eventi in programma a Catania

Il 25 novembre per ricordare quelle donne che non ci sono più, vittime di femminicidio, e per fare trovare il coraggio di denunciare a quante subiscono maltrattamenti, violenze sessuali, stalking. I dati relativi all'adozione della misura dell'ammonimento per Violenza di genere a Catania registrano un notevole incremento nel 2021 e nel 2022, anno in cui sono quasi raddoppiati rispetto al periodo precedente e superano i 300, facendo registrare pure a Catania una flessione della recidiva e dei gravi fatti di sangue.

Etna per i piccoli - Passeggiata tra i boschi e visita alla grotta del Gatto

Sicilia Gaia e Simetite Escursioni organizzano una passeggiata dentro boschi di querce nel territorio di Zafferana Etnea, per vivere la natura attraverso giochi, attività educative e racconti, e per imparare a usare i propri sensi apprezzando ciò che ci circonda. I bambini utilizzeranno un quaderno di campo da compilare durante la giornata. 

Blow Rock a Catania

SABATO 26 NOVEMBRE ritorna la "ROCK REVOLUTION" a Catania, l'appuntamento cult che per anni ha riunito amanti e simpatizzanti del rock regalando emozioni, condividendo live di qualità e dj set carichi di energia che hanno fatto ballare e sudare fino all'alba. Novità della serata, la presenza della storica Radio Delfino come Media Partner dell'evento.

Spettacolo “Tartassati dalle tasse”

Dopo lo straordinario debutto di Enrico Guarneri ne “La roba” di Giovanni Verga, la stagione di prosa “Turi Ferro” 2022/2023 prosegue con il secondo appuntamento. Da sabato 26 novembre al Teatro ABC di Catania arriverà Biagio Izzo, in scena con “Tartassati dalle tasse”, una divertente commedia scritta e diretta da Eduardo Tartaglia. Nel cast anche Mario Porfito, Stefania De Francesco, Arduino Speranza, Roberto Giordano e Adele Vitale.

Le vie della musica d'autore sotto il Vulcano

Sicilia Gaia organizza una passeggiata tematica dedicata ai grandi cantautori della musica italiana, Franco Battiato e Lucio Dalla, che hanno scelto l'Etna come musa ispiratrice e luogo del cuore. Partirete dal bar “I cinque tigli”, luogo da lui molto frequentato per poi iniziare il trekking urbano verso C.da Praino per il tanto atteso passaggio (esterno) a Villa Grazia (Casa di Franco Battiato) sede di tanti videoclips, film, interviste, fino a giungere alla confinante casetta piccola così di Lucio Dalla, casa di tanti successi musicali e di un famoso vino chiamato “Stronzetto dell’Etna”. 

Catania mitologica

Un tour tra i miti presenti a Catania, da Atena a Zeus, da Afrodite a Efesto, da dei a semidei, da ninfe a divinità fluviali. Visiterete il giardino ortobotanico e le piante legate ai miti. Durante la passeggiata visiterete le principali piazze catanesi con statue, affreschi, monete, piante, ecc. 

Luci e ombre al Monastero: le visite guidate serali

Venerdì 25 novembre 2022 dalle 19:30 alle 22:30, un percorso guidato ogni ora, ritorna l’appuntamento con le visite guidate serali al Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena un’opportunità per conoscere e scoprire in notturna la centenaria storia dell’ex complesso monastico.

Catania tra misteri e leggende by night

La passeggiata proposta sarà un vero e proprio viaggio guidato tra storie, leggende e segreti della Catania meno conosciuta. Catania è una città sempre risorta dalle sue ceneri, più bella, più splendida, sempre nello stesso luogo, come la mitica fenice, simbolo di immortalità, che spicca e troneggia nell’arco di trionfo Ferdinandeo dal lato che guarda la Cattedrale di Sant’Agata. Leggende, curiosità ed aspetti storici meno conosciuti saranno le principali chiavi di lettura del tour.

Catania Film Fest

Dal 23 al 28 novembre torna il Catania Film Festival, il cinema indipendente europeo, diretto da Cateno Piazza, Emanuele Rauco e Laura Luchetti e organizzato dall’Associazione Culturale “Alfiere Productions” di Daniele Urciuolo, con il sostegno della Regione Siciliana, Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo - Sicilia Film Commission, nell'ambito del Programma “Sensi Contemporanei” e “Fondo per lo Sviluppo e la Coesione”, e con il patrocinio del Comune di Catania. In 11 sezioni, competitive e non, sono state selezionate oltre 60 opere tra lungometraggi, documentari e cortometraggi provenienti da 20 paesi europei. 

Visita a Villa Ardizzone

Sicilia Gaia organizza una visita inedita nella splendida Villa Ardizzone, gioiello liberty, dimora storica catanese, tramandata da generazioni oggi di proprietà della famiglia Ardizzone che ci accoglieranno mostrandocela in tutta la sua bellezza. Villa Ardizzone fu commissionata da Tommaso Ardizzone e la moglie Giulia Gualtieri di San Giorgio all’ingegnere Carmelo Malerba Gurrieri.

Mostra documentaria “Verga: quotidianità di un romanziere. Famiglia, vita, carattere e opere dello scrittore dal carteggio Fondo Eredi Verga”

L’esposizione dedicata allo scrittore, figlio illustre della città di Catania, svela buona parte dell’archivio familiare sia del Verga personaggio pubblico sia del Verga uomo. In vetrina,  straordinari documenti ancora oggi poco noti e conservati nell’Archivio Storico comunale, tra lettere, carteggi, atti giudiziari, contabilità, scritti che rievocano atmosfere, relazioni, abitudini. Il percorso museale è arricchito dalla presentazione di articoli giornalistici pubblicati dai più accreditati critici verghiani tra gli anni ’50 e ’70, oltre che da una sezione di arte contemporanea tematica.  La mostra è accompagnata da un corposo catalogo, a firma di Antonio Di Silvestro, esperto delle carte dell'Archivio Verga e componente del direttivo all'interno del consiglio scientifico della Fondazione Verga

Dalla Grotta dei Ladroni alla Cerrita dell'Etna

Domenica Sharing Sicily propone un piacevole trekking con i colori fiabeschi del tardo autunno sul versante Nord-Est dell'Etna, in uno dei boschi più incontaminati del vulcano. 

Spettacolo 'The children'

Il cartellone dei “grandi eventi” al Teatro Angelo Musco di Catania vedrà in scena, giovedì 24 e venerdì 25 novembre, alle 21, la bravissima Elisabetta Pozzi. L’attrice ligure - vincitrice di quattro premi Ubu, un David di Donatello e due premi Flaiano per il Teatro - sarà la protagonista di The children, il pluripremiato testo dell’autrice britannica Lucy Kirkwood che ha debuttato nel 2016 al Royal Court Theatre di Londra ed è poi stato rappresentato al Theater di Broadway.

Teatro Coppola - 'I resti di quello che fu'

Teatro Coppola - Teatro dei cittadini presenta: I RESTI DI QUELLO CHE FU • Concerto teatrale • con Giorgio Canali, Elio D’Alessandro e Marta Bevilacqua, testo Marta Bevilacqua, direzione musicale Giorgio Canali, regia Francesca Cassottana, produzione Settembre Teatro, durata 60’. I resti di quello che fu è un concerto teatrale. Il filo conduttore è il tema del conflitto tra individuo e potere e si sviluppa attraverso monologhi e dialoghi accompagnati dalle parole, musiche e canzoni di Giorgio Canali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania Film Fest, Luci e ombre al Monastero, mostra su Verga: cosa fare a Catania nel weekend

CataniaToday è in caricamento