Maturità 2020: consigli per il colloquio orale

La maturità si avvicina: nel frattempo il Ministero deve fare i conti con la scarsità di commissari e presidenti di commissione, che verranno reperiti eventualmente anche tra docenti con meno esperienza

Lunedi 15 giugno, con la prima riunione plenaria della commissione d'esame, avranno ufficialmente inizio gli esami di maturità 2020.

In questa data verrà estratta la lettera dalla quale partiranno gli orali, unica prova rimasta. Il problema che il Ministero sta dovendo affrontare in questi giorni è quello della mancanza di commissari e di presidenti di commissione soprattutto in quelle regioni dove c'è un numero maggiore di studenti ed una atavica mancanza di personale docente.

Per ovviare all'eventuale inconveniente di rinunce last-minute il Miur ha deciso che gli uffici scolastici regionali, in caso di necessità, possano derogare alla regola dei dieci anni di servizio nominando anche professori più giovani, docenti o ricercatori universitari.

Maturità - Consigli in vista dell'esame

- sarà una conversazione coi vostri professori: per questo motivo bisogna andare all'esame con voglia e senza eccessiva preoccupazione

- vestirsi in maniera sobria, evitando shorts o infradito per rispetto della commissione; ragione per la quale va bene casual, ma senza esagerare

- non affrettatevi a rispondere alle domande ma riflettete: parlata a voce alta senza mangiarvi troppo le parole e non guardate in basso ma sempre la commissione in faccia per dare sensazione di fluidità e naturalezza

- verrà sicuramente fatta una domanda su come sono stati passati questi momenti di lockdown: rispondete con sincerità ma senza esagerare, fate capire che avete comunque passato un po' di tempo ad informarvi o a leggere

- nel ripasso di letteratura bisogna concentrarsi sulle letture più importanti, non verranno chiesti sicuramente autori minori ma quelli di maggiore visibilità ed importanza 

- non sono importanti le date, ma quello che è successo in un determinato periodo storico; solo alcune date hanno importanza, come per esempio quella che riguarda l'inizio della seconda guerra mondiale

- non dite mai l'ho trovato su Google o l'ho visto in televisione, bisogna che facciate capire che prendete le vostre informazioni da fonti che sono considerate più attendibili (libri, enciclopedie)

- date l'impressione di sapervi orientare negli ultimi 50 anni di letteratura; meglio aver letto qualche autore importante di questi anni

- prepararsi un argomentio a piacere, vi potrebbe essere chiesto di commentare un autore che avete letto quest'anno; meglio essere preparati per una risposta

- non viverla come una prova della vita ma come una semplice avventura; è un'esperienza che ha un significato tutto suo

- gestire l'ansia: ripetere allo specchio o con qualcuno quello che andrà ripetuto alla prova d'esame

- il giorno prima dell'esame studiare o meno a seconda delle proprie caratteristiche caratteriali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- considerare l'esame come un modo per rivedersi coi compagni e coi professori dopo questo periodo di isolamento forzato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università: in arrivo 6 nuovi corsi di laurea professionalizzanti

  • Vuoi imparare l’inglese? Jm English Catania mette a disposizione 100 voucher promozionali

  • Università di Catania - Digital Career Days

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento