Scuola

Maturità e scuole aperte in estate: possibili novità

In arrivo altre novità che riguardano l'esame orale della maturità e la possibilità che durante il periodo estivo le scuole possano riaprire ed essere usate come centri estivi comunali

Se è oramai pacifico che non si tornerà a scuola prima di settembre, è però possibile che si possa farlo in estate, ma solo per giocare.

In questi giorni dovrebbe infatti essere presentato dal Ministro Azzolina un protocollo di proposte che riguarda proprio l'estate ed i bambini. La prima riguarda l'apertura delle scuole come centri estivi comunali. 

Al momento c'è una totale chiusura da parte del Comitato tecnico scientifico riguardo le attività che prevedono aggregazione. Ma prendendo spunto dai paesi nordici (Danimarca e Norvegia) che hanno aperto nuovamente asili e materne con regole molto rigide, non è escluso che si possa trovare una soluzione per venire incontro alle famiglie. 

Centri estivi distanziati - Se si deciderà di aprirli verranno individuati dai singoli enti locali le strutture più adatte, che saranno quelle con spazi esterni e senza lavori di ristrutturazione in corso o programmati.

Maturità - Il colloquio orale si potrà tenere a scuola. Avranno inizio il prossimo 17 giugno. A breve verrà emessa un'ordinanza che definirà gli ultimi dettagli. Sembra comunque che il colloquio non varrà più 60 punti, ma si potrebbe arrivare a 40, dando maggiore importanza al curriculum complessivo degli studenti. Diventerà importante la valutazione dell'ultimo anno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità e scuole aperte in estate: possibili novità

CataniaToday è in caricamento