Scuola - Online il portale dedicato all'educazione civica

Il Ministero dell'Istruzione ha inaugurato il nuovo portale dedicato all'educazione civica, tornata ad essere obbligatoria sin dalla scuola dell'infanzia

In un momento così difficile a causa dell'emergenza Covid-19, dove la scuola è al centro delle polemiche, il Ministero dell'Istruzione ha deciso comunque di continuare a lavorare ed in questo senso ha inaugurato lo scorso 29/10/2020 il nuovo portale dedicato all'insegnamento dell'educazione civica, tornata ad essere obbligatorio fin dalla scuola dell'infanzia.

Costituzione, Diritto (nazionale e internazionale), legalità e solidarietà. Sviluppo sostenibile, educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio. Cittadinanza digitale. Sono questi i tre assi su cui si basa il nuovo insegnamento e attorno a cui ruotano i contenuti della pagina dedicata dove, oltre alle Linee Guida sull’Educazione civica emanate a giugno, sono presenti, e verranno costantemente integrati, ulteriori materiali di approfondimento relativi alle esperienze che le singole scuole stanno realizzando.

Inoltre, la sezione è arricchita con un'area dedicata agli strumenti per la formazione e con risposte alle domande frequenti sul tema. Sulla pagina sono poi disponibili link utili, su temi strettamente connessi alla formazione delle cittadine e dei cittadini di domani: la lotta a bullismo e al cyberbullismo, l’educazione finanziaria, storia e cittadinanza europea. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università in Sicilia: approvato il disegno di legge per l'abolizione del numero chiuso

  • Università di Catania: avviato il progetto sugli agrumi biologici

Torna su
CataniaToday è in caricamento