Mercoledì, 29 Settembre 2021
Formazione

Unict, il professor Di Cataldo al Max Planck Institute

Il docente è stato nominato componente della Commissione di selezione del prossimo direttore del prestigioso istituto di ricerca che si occupa di proprietà intellettuale, innovazione e concorrenza

Il prof. Vincenzo Di Cataldo, illustre studioso e ordinario di Diritto commerciale del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania, è stato nominato, dalla sezione Scienze Umane della Max Planck Society, componente della Commissione di selezione per la carica di direttore del Max Planck Institute for Innovation and Competition di Monaco di Baviera. Già preside della facoltà di Giurisprudenza e già presidente della Commissione Brevetti dell’ateneo catanese, il docente di European Intellectual Property Law del Dipartimento di Giurisprudenza è stato inserito nella Commissione di selezione, di cui fanno parte soltanto tre studiosi esterni al Max Planck, scelti tra i massimi esperti a livello internazionale in materia di proprietà intellettuale, che avrà il compito di individuare il successore del prof. Reto Hilty alla guida del prestigioso istituto. Il Max Planck Institute for Innovation and Competition è uno degli 84 istituti di ricerca che formano il più grande network di ricerca della Repubblica Federale Tedesca. Si occupa principalmente delle aree relative alla proprietà intellettuale, all’innovazione e alla concorrenza. Oltre a fornire sostegno alla ricerca per studiosi di tutto il mondo, l’istituto pubblica anche la International Review of Intellectual Property and Competition Law.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unict, il professor Di Cataldo al Max Planck Institute

CataniaToday è in caricamento